Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 10028
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: Gli spunti di yukie 20) Scrivi ciò che sai?

14/06/2013, 20:06

Comunque, documentarsi è doveroso e utile, ma scrivere di ciò che si sa è anche più facile, quindi il risultato tende a essere migliore.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
Elisa
Nostromo
Messaggi: 1525
Iscritto il: 28/07/2011, 18:50
Pirata o Piratessa: F

Re: Gli spunti di yukie 20) Scrivi ciò che sai?

17/06/2013, 13:34

Chissà quante offese alla cultura Tamil sono riuscita a mettere nei Bencini :shock:
Mi sono documentata a fondo su alcuni aspetti di quella cultura ma la cosa migliore sarebbe stata conoscere almeno un Tamil in carne e ossa, ma l'unico che ho conosciuto è stato il camerire con la pantegana in testa in piazza delle Erbe a Mantova, che poi non mi sembrava molto centrato...
Brava la nostra Yukie <3
Un pensiero è ciò che manca a una banalità per essere un pensiero (Kraus)

LICETTI
Pirata
Messaggi: 191
Iscritto il: 08/05/2012, 15:58
Pirata o Piratessa: F

Re: Gli spunti di yukie 20) Scrivi ciò che sai?

18/06/2013, 13:20

Ben centrato questo argomento e la discussione ferve, piacevolmente.

Io per i miei pezzetti di carta (che compero a rotoli in confezione da 10 in saldo) non mi documento. Tutto frutto delle mie sensazioni o delle mie osservazioni - anche "umane" - . Forse per quello non rendo.
Per cose più ampie so che documentarsi o per lo meno cercare riscontri sul campo è doveroso.
Doveroso entro limiti: se poi ci si lascia prendere dai dubbi gli elefanti di Geara non partono proprio. Anzi ci si dovrebbe chiedere perchè all'epoca si dovesse intraprendere un viaggio dispendioso con Elefanti ed esercito. E a parte la meta, chi resta a difendere il re o l'imperatore?

Come per tutto la via di mezzo è quella che salva: documentarsi è un dovere, ma seguiamo la nostra idea, non importa quanti "tecnici" leggeranno. È la storia che deve reggere non il nostro sapere o la notizia.
L'importante non è aver vissuto,ma vivere.
Mai visto un vaso rotto che si ricomponga da solo
Anche l'erba, se calpestata, diventa sentiero.
L’artista è sempre vanitoso: non si vende, non fa quel che si vende e a volte non vende nemmeno quel che fa.

Torna a “CORSO DI SCRITTURA: Gli spunti di Yukie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite