Gli spunti di yukie: 6) Il crogiolo

Gli spunti di scrittura creativa di Yukie per imparare a scrivere meglio.
Avatar utente
tirofisso
Pirata
Messaggi: 91
Iscritto il: 06/09/2012, 19:15
Pirata o Piratessa: M
Località: Monfalcone

Re: Gli spunti di yukie: 6) Il crogiolo

Messaggioda tirofisso » 23/10/2012, 23:25

Giorgio è un trentenne di idee alternative e radicali, amante del punk rock. Da qualche anno vive a Berlino, nel quartiere di Kreuzberg. Per un certo periodo si trova ad ospitare Fabietta, la cugina di un suo vecchio amico, venuta a Berlino per uno stage presso un'importante multinazionale. Fabietta è figlia di un ricco avvocato, presuntuosa, viziata, zeppa di pregiudizi e cresciuta nel mito del Silvio. Considera Kreuzberg un luogo sporco e pericoloso, e Giorgio un mezzo delinquente. Inutile dire che la situazione in breve porta a discussioni feroci tra i due, ma Giorgio è restio a cacciarla dall'appartamento per lealtà al suo amico...il resto immaginatelo voi
"Ovunque si vada, in California, in inferno o in paradiso, ognuno di noi è un tamburmaggiore alla testa di un corteo di torti e di ingiustizie. E un giorno tutti questi cortei s'incontreranno, si uniranno e dalla loro unione nascerà il terrore"

Avatar utente
Black Bart
Capitano
Messaggi: 7155
Iscritto il: 15/02/2011, 13:45
Pirata o Piratessa: M
Località: Bologna
Contatta:

Re: Gli spunti di yukie: 6) Il crogiolo

Messaggioda Black Bart » 24/10/2012, 8:39

Grande Peta!! o! o! o!
Siamo sporchi, bastardi e cattivi... Siamo Pirati.

Avatar utente
yukie
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1624
Iscritto il: 28/04/2011, 18:03
Pirata o Piratessa: F

Re: Gli spunti di yukie: 6) Il crogiolo

Messaggioda yukie » 24/10/2012, 9:23

Ottimo, Tirofisso.
Mi sembra che il crogiolo vi stia ispirando particolarmente. o! In effetti è una tecnica che permette di creare situazioni coinvolgenti e anche divertenti da scrivere.

Avatar utente
paolino66
Pirata
Messaggi: 759
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: Gli spunti di yukie: 6) Il crogiolo

Messaggioda paolino66 » 24/01/2013, 21:40

E vai, mi butto anch'io nel pentolone incandescente. Ho provato ad applicare queste idee al mio caso. Come dicevo nel giuramento, sto scrivendo un romanzo di formazione. Ci sono personaggi, azioni, reazioni, conflitti, ma il movimento esteriore non è la componente chiave della storia. In una storia di quelle che vorrei costruire io, il grosso si gioca all'interno del personaggio.

Mi sono chiesto: nel crogiolo, cosa ci metto?

Mi sono risposto: (relativamente) piccoli accadimenti esterni, capaci però di colpire i punti in quel momento più sensibili. Dialoghi che guarda caso, toccano un argomento difficile o delicato e generano una crisi. E via dicendo.

Cos'altro infilarci, altrimenti? Un romanzo di formazione non è un'avventura di Indiana Jones!

Paolo
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Stefano65
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 148
Iscritto il: 07/02/2013, 10:05
Pirata o Piratessa: M

Re: Gli spunti di yukie: 6) Il crogiolo

Messaggioda Stefano65 » 11/02/2013, 21:51

Davide è un marinaio diportista dilettante, conosce Marta a una festa universitaria e passano la sera insieme. La sera dopo lui la invita a una gita in barca. Quello che Marta non sa è che lui ha preso solo due lezioni di nautica e la barca a vela gliel'ha regalata suo padre, il mese prima. Escono in barca e lui si fa bello ma commette alcuni errori stupidi. Marta comincia a sospettare qualcosa e i sospetti diventano certezze quando lui fa rovesciare la barca. Sanno nuotare tutti e due e la barca non affonda. In quella situazione lui si dispera, piange, da fuori da matto e rischia di far affondare definitivamente la barca. È notte e probabilmente i soccorsi arriveranno molto, molto tardi. Marta vorrebbe strozzarlo ma cerca di calmarsi, sennò quello potrebbe avere una crisi isterica e trascinare lui, barca e lei a fondo. Passano così tutta la notte. Alla mattina li trova un peschereccio e li salva. Lui è stremato ma mette una mano su una leva a poppa e fa perdere le reti ai pescatori, con tutto il pescato della notte. I pescatori lo picchiano, anche il timoniere, che lascia l'imbarcatione da sola e questa si schianta sugli scogli. Si risvegliano tutti in ospedale, con prognosi di 30 giorni a testa. I marinai non possono muoversi e devono ascoltare le fregnac... Ehm... Le disquisizioni del padre di Davide e di Davide stesso.

Anf... Potrei continuare ma credo di avere capito cos'è il crogiolo ;)

Avatar utente
MasMas
Pirata
Messaggi: 10189
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta:

Re: Gli spunti di yukie: 6) Il crogiolo

Messaggioda MasMas » 12/02/2013, 8:43

Una bella mucchia di crogioli ;)
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà


Torna a “CORSO DI SCRITTURA: Gli spunti di Yukie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron