Avatar utente
peta
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1990
Iscritto il: 16/08/2011, 9:48
Pirata o Piratessa: F

Re: Gli spunti di yukie: 3) Hook

10/10/2012, 16:25

Black Bart ha scritto:@Peta bello! ti dai all'horror?!

se chiedi ai miei amici ti diranno che sono una psicopatica nata... :lol: l'horror mi affascina, anche se in realtà sono una fifona che guarda sotto il letto prima di dormire ;)

LICETTI
Pirata
Messaggi: 192
Iscritto il: 08/05/2012, 15:58
Pirata o Piratessa: F

Re: Gli spunti di yukie: 3) Hook

14/10/2012, 14:33

Incipit, questo maledetto!
Belli i vostri, tutti.
io ho scritto troppo poco per mostrare degnamente qualcosa d me e poi ho scoperto questo topic senza essere preparata.

Anche da altre parti si parla di incipit, parte importantissima di ogni scritto, ma ogni volta mi domando:
perchè Manzoni ha scelto " quel ramo" per agganciare il lettore? Anche se ci fanno leggere quel mattone al liceo per dovere l'opera rimane comunque un qualcosa di grande. Lo considerereste voi un incipit di aggancio?

E il Dante della Divina? Come si è comportato, secondo voi?
L'importante non è aver vissuto,ma vivere.
Mai visto un vaso rotto che si ricomponga da solo
Anche l'erba, se calpestata, diventa sentiero.
L’artista è sempre vanitoso: non si vende, non fa quel che si vende e a volte non vende nemmeno quel che fa.

Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 10150
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: Gli spunti di yukie: 3) Hook

14/10/2012, 15:12

Parlo da ignorante quale sono.
Sinceramente, i Promessi sono l'unica cosa che mi ha fatto addormentare in classe.
Altro discorso per Dante. In tre righe ci siamo persi: che si fa? Un attimo dopo e siamo davanti alle porte dell'inferno con un fantasma. Beh, qui mi pare che di curiosità se ne genera.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
yukie
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1624
Iscritto il: 28/04/2011, 18:03
Pirata o Piratessa: F

Re: Gli spunti di yukie: 3) Hook

14/10/2012, 15:48

LICETTI ha scritto:Anche da altre parti si parla di incipit, parte importantissima di ogni scritto, ma ogni volta mi domando:
perchè Manzoni ha scelto " quel ramo" per agganciare il lettore? Anche se ci fanno leggere quel mattone al liceo per dovere l'opera rimane comunque un qualcosa di grande. Lo considerereste voi un incipit di aggancio?

Ogni opera va valutata secondo i parametri dell’epoca. Un incipit come quello dei Promessi Sposi (e in genere tutta la sua scrittura) valutata con i criteri di oggi zoppicherebbe un bel po’.
In ogni caso, non c’è solo l’hook per catturare il lettore. Anche un inizio più lento, magari descrittivo, può essere interessante, se sostenuto da una buona scrittura. Io credo che sia utile conoscere le varie tecniche, per poi sentirsi liberi di decidere se e quando usarle.
LICETTI ha scritto:E il Dante della Divina? Come si è comportato, secondo voi?

Beh, l’incipit dell’Inferno, con quello smarrirsi nella selva oscura… :)

Giuseppe Novellino
Veterano vincitore
Veterano vincitore
Messaggi: 1737
Iscritto il: 07/08/2011, 11:55
Pirata o Piratessa: M

Re: Gli spunti di yukie: 3) Hook

17/10/2012, 12:09

Beh, certo, un pirata, quale sono diventato, non dovrebbe usare un hook, un uncino?
Devo fare una confessione. A me è sempre piaciuto incuriosire e catturare il lettore. Sono aspetti che mi interessano più della perfezione e dell'eleganza espressiva. Mi piacerebbe essere uno scrittore popolare, che cattura l'attenzione di coloro che sono capaci di stupirsi, come i bambini. Non ho obiettivi alti. Mi diverto a scrivere e sono contento quando riesco a trasmettere il divertimento anche nei lettori. Se poi introduco anche un po' di riflessione, qualche scomoda impressione che mette in dubbio le superbe certezze, tanto meglio. Infatti mi ricollego a quegli scrittori, soprattutto di fantascienza, che hanno suscitato meraviglia con le loro storie piene di moniti, paradossi e di inquietanti scenari.

Avatar utente
tirofisso
Pirata
Messaggi: 91
Iscritto il: 06/09/2012, 19:15
Pirata o Piratessa: M
Località: Monfalcone

Re: Gli spunti di yukie: 3) Hook

24/10/2012, 10:57

Sempre utili, questi spunti...adesso proviamo l'esercizio:

"Il sabato mattina in cui la storia che vi sto per raccontare ebbe inizio, Wilson Boiardi faceva colazione, mentre il sole di un maggio che giocava ad essere luglio entrava spavaldo nella cucina. Sgranocchiando il toast e sorseggiando il caffè all'americana, Wilson pensava ai piaceri della giornata, ignaro che proprio quel giorno avrebbe ricevuto una notizia in grado di cambiare la sua vita nel giro di poche settimane o (forse) giorni..."
"Ovunque si vada, in California, in inferno o in paradiso, ognuno di noi è un tamburmaggiore alla testa di un corteo di torti e di ingiustizie. E un giorno tutti questi cortei s'incontreranno, si uniranno e dalla loro unione nascerà il terrore"

Avatar utente
Capitano Alatriste
Pirata
Messaggi: 62
Iscritto il: 19/10/2012, 10:12
Pirata o Piratessa: M
Località: Milano ( ma so' de Roma )

Re: Gli spunti di yukie: 3) Hook

24/10/2012, 13:48

Fiero di me osservai il letto a tre piazze sfatto e sudato che si agitava irrequieto. Sul display posto in testata premetti Riposo e arrestai la modalità Tempesta perfetta. Inebriato annusai l’aria; Tuttapatata era appena uscita dalla stanza lasciandomi in regalo il suo afrore di rossa che mi avvolgeva ancora tentatore.
Me la sono fatta alla grande, pensai maschio.
Molleggiandomi sulle gambe al ritmo della rumba che ci aveva fatto incontrare mi diressi verso il cesso per cambiare l’acqua alle olive. Se lo meritavano.
Di fronte alla tazza non resistetti alla tentazione di godermi lo spettacolo del mio compagno d’armi, eroe di tante battaglie. Tirai giù le brache del pigiama e mi guardai tra le gambe. La testa di Dumbo con le sue grandi orecchie si volse all’insù salutandomi con complicità.
Nottatona, eh? mi disse col suo sguardo tenero agitando la proboscide.
Succedeva anche questo a Ptzqlz, il paese senza vocali.

Avatar utente
Black Bart
Capitano
Messaggi: 7135
Iscritto il: 15/02/2011, 13:45
Pirata o Piratessa: M
Località: Bologna
Contatta: Sito web Facebook

Re: Gli spunti di yukie: 3) Hook

24/10/2012, 15:44

Capitano Alatriste ha scritto:Fiero di me osservai il letto a tre piazze sfatto e sudato che si agitava irrequieto. Sul display posto in testata premetti Riposo e arrestai la modalità Tempesta perfetta. Inebriato annusai l’aria; Tuttapatata era appena uscita dalla stanza lasciandomi in regalo il suo afrore di rossa che mi avvolgeva ancora tentatore.
Me la sono fatta alla grande, pensai maschio.
Molleggiandomi sulle gambe al ritmo della rumba che ci aveva fatto incontrare mi diressi verso il cesso per cambiare l’acqua alle olive. Se lo meritavano.
Di fronte alla tazza non resistetti alla tentazione di godermi lo spettacolo del mio compagno d’armi, eroe di tante battaglie. Tirai giù le brache del pigiama e mi guardai tra le gambe. La testa di Dumbo con le sue grandi orecchie si volse all’insù salutandomi con complicità.
Nottatona, eh? mi disse col suo sguardo tenero agitando la proboscide.
Succedeva anche questo a Ptzqlz, il paese senza vocali.


:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
(e ben scritto!)
Siamo sporchi, bastardi e cattivi... Siamo Pirati.

Avatar utente
barbara78e
Pirata
Messaggi: 2690
Iscritto il: 22/02/2012, 14:09
Pirata o Piratessa: F
Contatta: Sito web

Re: Gli spunti di yukie: 3) Hook

25/01/2013, 16:33

mi faccio prendere all'amo pure io :mrgreen:


“AAAAAHH!!!”
L'urlo rieccheggiò a lungo nei locali. Quando si spense, un silenzio irreale cadde come un drappo sopra tutti noi. Sentivo una goccia gelida di sudore, scivolare lenta dalle mie tempie. Con decisione, mi liberai della mano che mi stringeva e avanzai decisa verso la porta chiusa.
...in cosa può sperare il raccolto se non nella cura del mietitore?

Stefano65
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 148
Iscritto il: 07/02/2013, 10:05
Pirata o Piratessa: M

Re: Gli spunti di yukie: 3) Hook

11/02/2013, 22:09

Aprì gli occhi. Non riuscì a mettere a fuoco: tutto era scuro e appannato.
Il corpo andava su e giù, come in barca.
Freddo.
Il vento fischiava e la colpiva di lato.
...
Ho il ginocchio bagnato?

Mosse la mano per toccarselo ma non riuscì a muoverla: era bloccata da qualcosa. Un dolore acuto alla schiena le fece battere all'impazzata il cuore.
Ora ne era sicura: il ginocchio era bagnato.
Brividi a ondate le percorsero il corpo. Cercò di gridare ma emise solo un mugolìo: aveva in bocca qualcosa di grumoso.
Oddio, ma è sangue...
Sbarrò gli occhi ma il destro non vedeva nulla: era come tappato. Il dolore alla schiena si fece piú forte.
Mugolò e si dimenò.
Il dondolìo si accentuò.
Luci.
Dondolio.
Dolore.
Luci.
La voce di un uomo: "Hey, c'è qualcuno lì dentro?"
...
"Hey?"
"Se c"è qualcuno e mi sente, non si muova. L'auto è sul ciglio del burrone"

Torna a “CORSO DI SCRITTURA: Gli spunti di Yukie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite