Avatar utente
bruno
Pirata
Messaggi: 732
Iscritto il: 13/03/2011, 18:06

Re: Ridge in the fridge di Anna Giraldo

25/01/2012, 17:45

io invece mi sono concentrato sulla parte iniziale, che mi sembra la più problematica
secondo me non è stato ancora risolto il contrasto tra le intenzioni espresse da Sarah nello scrivere la lettera ("Ciò che hai trovato in quel freezer, [...] potrebbe essere in qualche modo frainteso") e il racconto degli avvenimenti che conferma la provenienza delittuosa dei resti in frigo
Allegati
redlie-redlie_edB2.doc
(36 KiB) Scaricato 58 volte
Pensare è un verbo intransitivo, comunicare è un verbo intransigente

Avatar utente
redlie
Pirata
Messaggi: 578
Iscritto il: 15/04/2011, 22:49
Pirata o Piratessa: F
Località: Mantova

Re: Ridge in the fridge di Anna Giraldo

09/02/2012, 21:46

Ho ri-figliato.
Caro Black, c'è una versione a tuo uso e consumo, che non penso di utilizzare e ti dico anche perchè: l'aggiunta dei pensieri di Sarah sarebbe carina in alcuni casi (qui ho esagerato cmq), ma penso che il lettore debba un po' immaginarseli lui procedendo nella lettura. Insomma trovo che dire e non suggerire alla fine scateni la risata ma non giovi del tutto al racconto. Senza contare il fatto che me la sono menata con il no alle sperimentazioni e questa sarebbe una vera e propria sperimentazione anche dal punto di vista "editoriale": come cavolo le mettiamo 'ste frasi perchè si capisca bene come va letto il racconto?
Quindi questa versione che rimarrà inter-forum è fatta per ridere, ma proporrei, se siete tutti d'accordo di utilizzare quella che ho denominato "def", che non sta per deficiente ma per definitiva e ci volevo pure mettere il punto interrogativo perchè non so se è veramente definitiva ma ho scoperto che nei nomi dei file non si può.
Per Bruno: ho provato a cambiare ancora la prima parte e mi auguro che così sia comprensibile: Sarah è ipocrita al punto che imputa il malore e la fuga di Henry non alla vista del cadavere a pezzi nel freezer ma al fatto che lei gli ha fatto uno sgarbo chiedendogli di riporre il gelato nel freezer... E' questo il concetto che dovrebbe passare.

Avendo appena scoperto che posso postare un solo racconto alla volta, posto per primo quello che metterei nell'anto (il def, tanto per capirci).
Allegati
Ridge in the fridge def.doc
Il racconto che metterei nell'anto:
(44 KiB) Scaricato 53 volte
Alla maledetta CLAYMORE!!!

Freaky child in the garden (cit. Freewolf)

Quando hanno distribuito il dono-della-sintesi io non ero in fila

Avatar utente
redlie
Pirata
Messaggi: 578
Iscritto il: 15/04/2011, 22:49
Pirata o Piratessa: F
Località: Mantova

Re: Ridge in the fridge di Anna Giraldo

09/02/2012, 21:48

redlie ha scritto:Ho ri-figliato.
Caro Black, c'è una versione a tuo uso e consumo, che non penso di utilizzare e ti dico anche perchè: l'aggiunta dei pensieri di Sarah sarebbe carina in alcuni casi (qui ho esagerato cmq), ma penso che il lettore debba un po' immaginarseli lui procedendo nella lettura. Insomma trovo che dire e non suggerire alla fine scateni la risata ma non giovi del tutto al racconto. Senza contare il fatto che me la sono menata con il no alle sperimentazioni e questa sarebbe una vera e propria sperimentazione anche dal punto di vista "editoriale": come cavolo le mettiamo 'ste frasi perchè si capisca bene come va letto il racconto?
Quindi questa versione che rimarrà inter-forum è fatta per ridere, ma proporrei, se siete tutti d'accordo di utilizzare quella che ho denominato "def", che non sta per deficiente ma per definitiva e ci volevo pure mettere il punto interrogativo perchè non so se è veramente definitiva ma ho scoperto che nei nomi dei file non si può.
Per Bruno: ho provato a cambiare ancora la prima parte e mi auguro che così sia comprensibile: Sarah è ipocrita al punto che imputa il malore e la fuga di Henry non alla vista del cadavere a pezzi nel freezer ma al fatto che lei gli ha fatto uno sgarbo chiedendogli di riporre il gelato nel freezer... E' questo il concetto che dovrebbe passare.

Avendo appena scoperto che posso postare un solo racconto alla volta, posto per primo quello che metterei nell'anto (il def, tanto per capirci).


e questo è quello per ridere, ad uso e consumo del mio Capitano... :)
Allegati
Ridge in the fridge per BB.doc
(49.5 KiB) Scaricato 61 volte
Alla maledetta CLAYMORE!!!

Freaky child in the garden (cit. Freewolf)

Quando hanno distribuito il dono-della-sintesi io non ero in fila

Avatar utente
Black Bart
Capitano
Messaggi: 7139
Iscritto il: 15/02/2011, 13:45
Pirata o Piratessa: M
Località: Bologna
Contatta: Sito web Facebook

Re: Ridge in the fridge di Anna Giraldo

10/02/2012, 8:48

2 racconti!
wow
li leggo entrambi e ti do un parere!
_|
Siamo sporchi, bastardi e cattivi... Siamo Pirati.

Avatar utente
redlie
Pirata
Messaggi: 578
Iscritto il: 15/04/2011, 22:49
Pirata o Piratessa: F
Località: Mantova

Re: Ridge in the fridge di Anna Giraldo

10/02/2012, 9:07

Ma guarda che uno è solo per scherzo...
Alla maledetta CLAYMORE!!!

Freaky child in the garden (cit. Freewolf)

Quando hanno distribuito il dono-della-sintesi io non ero in fila

Avatar utente
Black Bart
Capitano
Messaggi: 7139
Iscritto il: 15/02/2011, 13:45
Pirata o Piratessa: M
Località: Bologna
Contatta: Sito web Facebook

Re: Ridge in the fridge di Anna Giraldo

10/02/2012, 10:01

La versione def mi sembra molto buona.
Si legge molto bene.
Ti ho evidenziato alcuni tagli che farei. C'è un passaggio in cui abusi di doppi aggettivi che secondo me andrebbero tolti (sovraccaricano senza aggiungere granché). C'è una frase ultra relativa che rigirerei, te l'ho messa in verde.
Cmq sono piccolezze, il testo è buono. L'intro mi piace molto, la voce di sarah è davvero bigotta, falsa. Mi piace!
Allegati
Ridge in the fridge def.doc
(31 KiB) Scaricato 62 volte
Siamo sporchi, bastardi e cattivi... Siamo Pirati.

Avatar utente
redlie
Pirata
Messaggi: 578
Iscritto il: 15/04/2011, 22:49
Pirata o Piratessa: F
Località: Mantova

Re: Ridge in the fridge di Anna Giraldo

10/02/2012, 10:13

Okay Kapo... per la tangente, bonifico o assegno?
;)
Alla maledetta CLAYMORE!!!

Freaky child in the garden (cit. Freewolf)

Quando hanno distribuito il dono-della-sintesi io non ero in fila

Avatar utente
Black Bart
Capitano
Messaggi: 7139
Iscritto il: 15/02/2011, 13:45
Pirata o Piratessa: M
Località: Bologna
Contatta: Sito web Facebook

Re: Ridge in the fridge di Anna Giraldo

10/02/2012, 10:30

ahahahaha ho letto la versione BB ahahahahahha
subito non c'ero arrivato che le frasi barrate erano da leggere!
ahahahah

Guardalo così! Ho messo font curier per la lettera, font tnr tra parentesi e in corsivo per i pensieri di sarh... ahahahah
mi fa troppo ridere.
Potrebbe essere una bonus track da scaricarsi a parte. ahahahha mitica Anna!!
Allegati
Ridge in the fridge per BB.doc
(36 KiB) Scaricato 60 volte
Siamo sporchi, bastardi e cattivi... Siamo Pirati.

Avatar utente
redlie
Pirata
Messaggi: 578
Iscritto il: 15/04/2011, 22:49
Pirata o Piratessa: F
Località: Mantova

Re: Ridge in the fridge di Anna Giraldo

10/02/2012, 10:38

Una volta nei Cd mettevano la traccia fantasma... ;)
Alla maledetta CLAYMORE!!!

Freaky child in the garden (cit. Freewolf)

Quando hanno distribuito il dono-della-sintesi io non ero in fila

Avatar utente
Black Bart
Capitano
Messaggi: 7139
Iscritto il: 15/02/2011, 13:45
Pirata o Piratessa: M
Località: Bologna
Contatta: Sito web Facebook

Re: Ridge in the fridge di Anna Giraldo

10/02/2012, 10:41

Sì dai teniamola come bonus demenziale.
Il racconto definitivo è l'altro, questo è cmq bellino, fa ridere. Non lo cestinerei, magari lo mettiamo da qualche parte con un link esterno...
Anche la giraldo è a posto!!
yeahhh
Ora manca solo steve (dovrebbe lavorarci in qs fine settimana). Tu novità? Fumettista?
Siamo sporchi, bastardi e cattivi... Siamo Pirati.

Torna a “Antologia Black Comedy”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite