Avatar utente
MasMas
Pirata
Messaggi: 10180
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: I 10 migliori romanzi italiani del 2014

31/12/2014, 8:26

È così un vero pirata! o?
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
nonnaV.
Pirata
Messaggi: 647
Iscritto il: 13/11/2013, 17:37
Pirata o Piratessa: F
Località: Lazio
Contatta: Sito web

Re: I 10 migliori romanzi italiani del 2014

31/12/2014, 17:38

Quale nonna, navigo in mari libreschi affini a quelli di Giuseppe. Leggo per lavoro e diletto parecchia saggistica, valuto esordienti, ritrovo i classici prediletti, talora ne scopro uno sfuggito. Tuttavia scrivo narrativa, hic et nunc, il mio (credo anche vostro) "lettore modello" bazzica più o meno da "quelle" parti (in riferimento alla classifica).
Qualcosa tocca pure saperne! ;)
La giro in domanda.
In quanto autori, ritenete utile essere al corrente :? delle novità librarie del mercato italiano :?:
"Sii quello che vorresti sembrare" (Carrol
Sei (hai) una nonna? Vieni (accompagnala) nel mio blog!

Avatar utente
Black Bart
Capitano
Messaggi: 7135
Iscritto il: 15/02/2011, 13:45
Pirata o Piratessa: M
Località: Bologna
Contatta: Sito web Facebook

Re: I 10 migliori romanzi italiani del 2014

31/12/2014, 19:20

nonnaV. ha scritto:La giro in domanda.
In quanto autori, ritenete utile essere al corrente :? delle novità librarie del mercato italiano :?:


In quanto autori contemporanei è utile leggere narrativa contemporanea. Non necessariamente i più venduti che spesso, quasi sempre, sono figli del marketing più che della qualità. è utile per un autore leggere volo, gamberale e lettizzetto? Per me ne può fare a meno!!

Insomma utile leggere tanta letteratura contemporanea, un po' di classica, due fumetti e tanto divertimento! ;)
Siamo sporchi, bastardi e cattivi... Siamo Pirati.

Avatar utente
MasMas
Pirata
Messaggi: 10180
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: I 10 migliori romanzi italiani del 2014

31/12/2014, 21:20

Per me dipende da quanta professione ci si vuole mettere dentro. Se l'obiettivo è scrivere per vendere (e guadagnare, e campare), mi pare utile sapere cosa interessa al mercato. Se invece è scrivere cose belle (termine poi da declinare) non è detto (più utile leggere cose belle, che potrebbero non essere quelle in classifica).
Poi, come sempre, il mondo non è tutto bianco e nero, ognuno ci metterà il suo po' di professione e il suo po' di passione.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
nonnaV.
Pirata
Messaggi: 647
Iscritto il: 13/11/2013, 17:37
Pirata o Piratessa: F
Località: Lazio
Contatta: Sito web

Re: I 10 migliori romanzi italiani del 2014

01/01/2015, 12:18

Black Bart ha scritto:Non necessariamente i più venduti che spesso, quasi sempre, sono figli del marketing più che della qualità. è utile per un autore leggere volo, gamberale e lettizzetto? Per me ne può fare a meno!!


Senza dubbio! La classifica non si riferisce però ai romanzi più venduti, sovente "robaccia" :( , ma a quelli che le rispettive case editrici -in base alle recensioni, ai pareri dei lettori ecc.- giudicano i migliori. La Ferrante, per es., non mi entusiasma, ma piace molto anche a lettori non sprovveduti ed è tradotta con successo. Penso che per chi scrive metta conto leggerne almeno alcuni: per rendersi conto dei meccanismi narrativi, la qualità della trama e via valutando, non certo a scopo imitativo :mrgreen:
"Sii quello che vorresti sembrare" (Carrol
Sei (hai) una nonna? Vieni (accompagnala) nel mio blog!

Avatar utente
Black Bart
Capitano
Messaggi: 7135
Iscritto il: 15/02/2011, 13:45
Pirata o Piratessa: M
Località: Bologna
Contatta: Sito web Facebook

Re: I 10 migliori romanzi italiani del 2014

01/01/2015, 18:13

Mas, non è che se scrivo un romanzo "alla volo" vendo come lui, tutt'altro! Me lo tirano nei denti (gli editori). Le vendite sono determinate quasi sempre dalla mole di copie messe in circolo e dal marketing. Quindi sapere cosa vuole il mercato può addirittura essere pericoloso.

Nella lista non erano i più venduti, vero. Contiene cmq libri molto discutibili. Ad esempio il romanzo di carofiglio è al centro di tante polemiche di plagio (plagio, o meglio riciclo, visto che sono state usate parti di un suo vecchio romanzo). Ed è stato giudicato dai lettori di carofiglio come il più brutto, al limite dell'imbarazzante.
Siamo sporchi, bastardi e cattivi... Siamo Pirati.

Avatar utente
Florelle
Pirata
Messaggi: 204
Iscritto il: 10/01/2013, 14:39
Pirata o Piratessa: F

Re: I 10 migliori romanzi italiani del 2014

07/01/2015, 13:51

nonnaV. ha scritto:In quanto autori, ritenete utile essere al corrente :? delle novità librarie del mercato italiano :?:


Nì. Mi riallaccio al discorso di MasMas pure io. Ho preferenze di lettura molto vicine a quelle di Giuseppe e di nonnaV.; nello scegliere tra la narrativa contemporanea, che, secondo me, non essendo selezionata come la letteratura 'classica' da anni di critica e anche di uso scolastico-culturale, contiene un maggior numero di pubblicazioni-spazzatura, cerco di farmi guidare dal mio criterio personale del bello e in seconda battuta dell'utile (ad esempio se un romanzo contemporaneo tratta un argomento tra quelli che mi interessano particolarmente cerco di leggerlo... a volte sciroppandomi della roba che faccio molta fatica a tirare in fondo).
L'unica eccezione che faccio è per quei 2-3 autori viventi che amo alla follia, soprattutto a livello stilistico e dei quali leggo tutto o quasi (Aldo Busi e Dacia Maraini in testa).

Torna a “L'ora del tè”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite