Avatar utente
Jacopo
Pirata
Messaggi: 145
Iscritto il: 19/03/2012, 17:44
Pirata o Piratessa: M

Vorrei scrivere un blog

25/01/2014, 9:41

This is the deal: vorrei aprirmi un blog per raccogliere i miei lavori e renderli più visibili.
Finora ho sempre rimandato perchè il mio rapporto coi social è sempre stato altilenante e non m'è mai piaciuto l'idea di dover mettermi in vetrina ma, d'altra parte, da quando ho iniziato a scrivere si fa sempre più pressante l'urgenza di farmi leggere. Quindi, ecco cosa vi chiedo?
- Che ne pensate?
- Serve?
- Quale piattaforma mi è più congeniale fra tumblr, blogger e wordpress (aggratis obviously)?
- Avete esperienze con Scribd? Come funziona?
- Avete esperienze con ewriters.com? Come funziona?

Tenete inoltre presente che scrivo anche fumetti e sarebbe dunque molto utile se potessi avere un reader (non isuu, plis), ma è opzionale.
Silly monkeys... give them thumbs, they forge a blade.

Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 753
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: Vorrei scrivere un blog

25/01/2014, 11:40

Anch'io mi sono posto lo stesso problema, e mi sono trattenuto NONOSTANTE io sia un tecnico informatico. O forse, proprio per questo...

Io ho scelto Wordpress per un solo motivo: ho preso spunto da blog di altre persone che conoscevo. Non so se è migliore o peggiore di altri sistemi. Una cosa che mi piace è che se un domani volessi acquistare uno spazio su un sito, potrei installarci Wordpress gratuitamente.

Dicono che un blog serve. Una cosa è certa: se aiuta l'espressione di sé, se aiuta a migliorarci, allora serve. Non sarà un blog a fare di un aspirante un vero scrittore (quel che occorre è ben altro), né sarà di impedimento.

Quando avrò sistemato la facciata e avrò inserito un minimo di contenuti (in questo momento mi sono incaponito con altre scritture) vi darò l'indirizzo.

Per scegliere la piattaforma puoi provare a guardarti i vari tutorial e scegliere quella che ti sembra più semplice/congeniale/completa/adeguata. Ecco, quest'ultima parola è forse la migliore: adeguata a quello che vuoi dire. Hai già un'idea di come utilizzerai il tuo spazio? Il punto 0 della lista dei requisiti è forse questo.

E il punto 0,5 è: divertiti!


Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
MasMas
Pirata
Messaggi: 10187
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: Vorrei scrivere un blog

25/01/2014, 13:14

Posto che io odio i blog, anche perchè li trovo la cosa più pesante dell'universo (a livello di caricamento, a casa uso un tablet e certi blog non riesco proprio a vederli), vedo che quello di pesce, che è su blogger, non va malaccio, mentre altri su wordpress sono di fatto inservibili. Ma forse dipende anche da come sono configurati, non so.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

gazza998
Pirata
Messaggi: 1812
Iscritto il: 31/08/2011, 10:44
Pirata o Piratessa: M
Contatta: Sito web

Re: Vorrei scrivere un blog

25/01/2014, 15:58

dal punto di vista della piattaforma, wordpress offre un'elasticità notevole e la possibilità se poi acquisti un tuo dominio e uno spazio su web di poterlo personalizzare e di migrare facilmente i contenuti.
Dal punto di vista SEO cioè ottimizzazione per i motori di ricerca il migliore è blogspot, visto che è di proprietà google e il 95% delle ricerche organiche vengono fatte con google. Ma anche qui, il discorso è complesso.
Perchè rompo le balle col SEO? Oltre che per deformazione professionale anche perché se ti serve una vetrina per farti conoscere, deve permetterti di catturare utenti che non ti conoscono, quindi se compari nei motori di ricerca ciò accade, se non compari no, visto che ci andrà solo chi ti conosce e qualcuno per via dei social.
Tieni presente che un blog va aggiornato spesso, altrimenti per i motori di ricerca non è interessante, e viene retrocesso. Tieni presente che dalla terza pagina in poi di google sei invisibile.
La cosa secondo me fondamentale da chiedersi per fare un blog è: a chi mi rivolgo? A chi può essere utile? Se deve essere solo una vetrina di quello che scrivi secondo me non ha nessun senso: ci sono forum, blog, ebook gratuiti e chi più ne ha più ne metta. Per i fumetti il discorso è diverso, sono molto più immediati e visibili: se crei un blog e metti delle strisce settimanali potresti avere un buon seguito.
http://www.facebook.com/NordestFarwest

Giuseppe Novellino
Veterano vincitore
Veterano vincitore
Messaggi: 1755
Iscritto il: 07/08/2011, 11:55
Pirata o Piratessa: M

Re: Vorrei scrivere un blog

26/01/2014, 11:00

Sono d'accordo con X/Y. Se il blog serve per farsi leggere, è un utile strumento. In sè non aiuta lo scrittore nella crescita artistica. Oggi rappresenta un vantaggio e un'opportunità per lo scrittore e per chi abbia qualcosa da dire. Se uno scrive bene e/o ha qualcosa da dire, oggi come oggi può fare sentire la sua voce. Siamo in un'era di nuova democrazia e di nuova potenzialità espressiva e comunicativa.Tempo addietro, invece, anche se il tizio era un scrittore buono con qualcosa da dire (senza niente di eccezzionale, però) non aveva spazio né sui giornali né presso le case editrici.
Non sono un fanatico del web, nemmeno un modesto intenditore. So, comunque, che la crescita tecnologica è la solita medaglia a due facciate: da un lato fa crescere e procura nuove opportunità; dall'altro lato (ovviamente se idolatrata o usata in modo distorto) può rincoglionire.

Torna a “L'ora del tè”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite