Avatar utente
ArtiXmi
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 484
Iscritto il: 26/10/2016, 22:23
Pirata o Piratessa: M
Località: La città un pò stretta
Contatta: Facebook

Silent please.

09/01/2018, 5:42

Silent please.

L’indice si poggia alle labbra. – Smettila. – solo un sussurro il suo.
E scivola con la mano sul petto, a sentirne il battito.
La testa chinata senza guardare altrove. – Sento freddddo.
E tutte quelle d mai fuori posto, tentando di rimettere in ordine i pensieri. Infranti dal suo sorriso e da quel silenzio.
E ancora in silenzio. Imperturbabile. Senza lasciar trasparire nulla. Solo il battito del suo cuore. Impazzito, scandendo un ritmo techno. E si stringe, accoccolandosi, quasi avviluppata.
– E stringimi, sento freddo.
Due nuovi supereroi, Glacial-girl e l’Uomocalorifero.
Attaccati, uniti per il bene comune. Un bene tutto loro. E non si può capire.
E forse meglio così.
Diventa piccola fra quelle braccia, forse lo è davvero. Ma le piace sentirsi protetta, costretta in quel contatto.
E voler sentire le sue parole, almeno una volta, un pensiero esposto. Un flebile pensiero.
Ma il silenzio non ha bisogno di spiegazioni. È così chiaro da poterlo sentire avvicinandosi.
È così difficile interpretare un silenzio? In aiuto accorrono odori, movimenti, gestualità.
O il caffè e sigaretta – falla anche per me. – Mai parlarci appena svegli se non consumano il loro rituale.
Sveglia. Silenzio. Caffè. Sigaretta.

– Adesso che farai? –
– io... non so.
– Andiamo?
– Sì, andiamo. – inchiodandolo al muro. Come staccarsi da quel tepore? Perché farlo?
– Mi lasci andare? – colpetti ai fianchi torniti, stringendola ancora.
Lei sorride, – Smettila con questi colpi. – la Cabello canta Never be the same. E potrà più essere come prima?
Non è un loro problema, questi supereroi continueranno questa lunga lotta.
Statene certi.
Il Mozzo.
https://www.facebook.com/ArtiXmi
Comunque, senza il lupo non esisterebbe nessuna fiaba

Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 10103
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: Silent please.

22/01/2018, 12:27

Artix ti dai al romantico - ammiccante - poetico?

Ha un suo stile, a tratti particolare. Come frammento fa il suo effetto.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Nils Desperandum
Pirata
Messaggi: 43
Iscritto il: 30/12/2017, 12:35
Pirata o Piratessa: M

Re: Silent please.

28/01/2018, 23:28

Ciao ArtiXmi,
concordo sul fatto che questo frammento ha uno stile accattivante. Non posso dire che mi abbia coinvolto particolarmente, ma ammetto che ha una dialettica interessante, traspare un'intesa tra i due supereroi che è molto piacevole.

Il titolo mi suona strano, volevi dire "Silence please"?

Seguono commenti vari.
L’indice si poggia alle labbra.

Io troverei più naturale: "L’indice si poggia sulle labbra".

Poi mi sembra di vedere un problema nell'uso della punteggiatura dei dialoghi. Ti propongo questa lettura: https://www.editorromanzi.it/come-usare ... -dialoghi/ perché per esempio, qui
– Smettila. – solo un sussurro il suo.

penso tu abbia due opzioni:
  • – Smettila, – solo un sussurro il suo.
  • – Smettila –. Solo un sussurro il suo.

Mai parlarci appena svegli se non consumano il loro rituale.

Parte alla prima persona plurale e finisce alla terza, è voluto?

colpetti ai fianchi torniti [...] Smettila con questi colpi

Questa ripetizione della parola "colpi" secondo me stona. Io sostituirei la seconda occorrenza con un "Stai fermo con queste mani" o simili.

Bel lavoro o!

Torna a “SPAZIO AUTORI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti