Avatar utente
yukie
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1624
Iscritto il: 28/04/2011, 18:03
Pirata o Piratessa: F

yukie top ten

29/06/2011, 14:34

Sceglierne solo dieci è stato difficilissimo.

In ordine sparso:

Il buio oltre la siepe - Harper Lee
Romeo e Giulietta - Shakespeare
La signora delle camelie - Alexandre Dumas
Il diavolo in corpo - Radiguet
Accabadora - Michela Murgia
Kitchen - Banana Yoshimoto
Tokio blues - Haruki Murakami
Uto - Andrea De Carlo
Dracula - Bram Stoker
Rose Madder - Stephen King (in rappresentanza di tanti altri)

Avatar utente
Black Bart
Capitano
Messaggi: 7135
Iscritto il: 15/02/2011, 13:45
Pirata o Piratessa: M
Località: Bologna
Contatta: Sito web Facebook

Re: yukie top ten

29/06/2011, 14:39

Norwegian wood (con sottotitolo tokio blues, che era il titolo originale della prima versione italiana se non erro) è anche uno dei miei preferiti!!
Murakami mi piace molto (l'uccello che girava le viti del mondo, La fine del mondo e il paese delle meraviglie)..
Anche Uto lo ricordo con grande affetto anche se ho preferito "Due di due". Poi De Carlo si è perso in una serie infinita di romanzi "alla De Carlo" che ho trovato poco convincente...
Anche kitchen l'ho letto!
Siamo sporchi, bastardi e cattivi... Siamo Pirati.

Avatar utente
Alex0574
Pirata
Messaggi: 1065
Iscritto il: 13/06/2011, 10:27
Pirata o Piratessa: M

Re: yukie top ten

29/06/2011, 21:15

dunque dei tuoi ho letto
il buio oltre la siepe
romeo e giulietta
la signora delle camelie
kitchen
dracula
e ovviamente il magnifico rose madder
Newt: perchè ci dicono che i mostri non esistono?
Ripley: il più delle volte è vero. Il più delle volte.

(Aliens scontro finale)

Writer
Pirata
Messaggi: 347
Iscritto il: 12/10/2011, 21:49
Pirata o Piratessa: M
Località: Roma

Re: yukie top ten

15/10/2011, 2:18

Be ' le opere shakespeariane sono tutto bellissime (Romeo e Giulietta è quella che preferisco meno, tuttavia). Hai mai letto La Tempesta? E Misura per Misura? Magari anche La dodicesima notte? Sono opere di un vero genio, per non parlare dei sonetti...

Avatar utente
yukie
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1624
Iscritto il: 28/04/2011, 18:03
Pirata o Piratessa: F

Re: yukie top ten

16/10/2011, 10:45

"Misura per misura" no, le altre due opere sì.
Ho iniziato da bambina a leggere Shakespeare, mi era stato regalato un libro che narrava "Romeo e Giulietta", "La dodicesima notte" e "Amleto", con un linguaggio adattato per ragazzini. Aveva anche delle splendide illustrazioni. L'ho consumato quel libro e quando ho avuto l'età giusta ho letto le opere originali (quelle tre e molte altre).
"Romeo e Giulietta" mi è rimasto nel cuore forse perché è stato il primo che ho letto. O forse perché quel poco di romanticismo che ho si esprime tutto in letteratura :-)

Writer
Pirata
Messaggi: 347
Iscritto il: 12/10/2011, 21:49
Pirata o Piratessa: M
Località: Roma

Re: yukie top ten

17/10/2011, 17:30

Ne sono convinto, infatti nonostante Shakespeare abbia "dato alla luce" delle opere stilisticamente migliori a Romeo e Giulietta, è sempre questa che viene sempre ricordata o che, come nel tuo caso, resta nel cuore del lettore. Anche a me piace molto ovviamente.

Avatar utente
mbbettella
Pirata
Messaggi: 231
Iscritto il: 19/12/2011, 16:49
Pirata o Piratessa: M

Re: yukie top ten

29/12/2011, 17:17

uto :D
per tantissimo tempo ho pensato di essere stato l'unnico ad averlo letto sulla faccia della terra!
quando ero piccolo
giorni interi trascorrevo a costruire con il lego
ancora non sapevo a cosa stavo andando incontro

Torna a “Top 10 romanzi di Sempre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite