Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 10033
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: kindle o non kindle?

13/12/2012, 9:17

Siccome che sono allergico ai formati proprietari, e questi sono tutti proprietari, ma quello di Amazon ho deciso di più, compreremo un kobo. Così, anche per esperimento. Nonostante altroconsumo dica che fa cacare.
Forbo, eh? Adesso capite perchè in Italia eleggiamo ******* (non contate in numero degli asterischi, è casuale, essendo sostiuibile, secondo il mio attuale pensiero, qualunque politico a parte Bertinotti (oops, ho espress un giudizio, voi non leggetelo)).

OT
Ah, altro motivo: Amazon usa come corriere TNT che qui a Imola non ha la sede, quindi passa una volta quando sono a lavorare (mi telefona prima per saperlo, mica fanno le cose a caso) e poi lo mette in giacenza e devo andare a Bologna.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
Black Bart
Capitano
Messaggi: 7135
Iscritto il: 15/02/2011, 13:45
Pirata o Piratessa: M
Località: Bologna
Contatta: Sito web Facebook

Re: kindle o non kindle?

13/12/2012, 12:04

MasMas ha scritto: usa come corriere TNT che qui a Imola non ha la sede, quindi passa una volta quando sono a lavorare (mi telefona prima per saperlo, mica fanno le cose a caso) e poi lo mette in giacenza e devo andare a Bologna.


Come ti capisco!
Siamo sporchi, bastardi e cattivi... Siamo Pirati.

Avatar utente
barbara78e
Pirata
Messaggi: 2689
Iscritto il: 22/02/2012, 14:09
Pirata o Piratessa: F
Contatta: Sito web

Re: kindle o non kindle?

13/12/2012, 13:56

MasMas ha scritto:compreremo un kobo


Poi facci sapere come va!
:)
attendiamo la tua "recensione"

paragonandolo ad un libro cartaceo, è come se si commentasse la copertina, la carta, l'impaginazione... tutto quello che in un libro normalmente non si nota...
BELLO! :)
...in cosa può sperare il raccolto se non nella cura del mietitore?

Avatar utente
barbara78e
Pirata
Messaggi: 2689
Iscritto il: 22/02/2012, 14:09
Pirata o Piratessa: F
Contatta: Sito web

Re: kindle o non kindle?

06/01/2013, 17:09

e alura?
preso il kobo?
come va?
si legge bene?
è semplice da usare?
o è complesso?
e per scaricare gli ebook?
sto facendo troppe domande?
sarà meglio che la pianti?
vuoi che ti saluti?

:)
...in cosa può sperare il raccolto se non nella cura del mietitore?

Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 10033
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: kindle o non kindle?

06/01/2013, 17:58

Ho aspettato un po' per provarlo.
Beh, leggere si legge bene. Certo il display eink non ha niente a che spartire con un display lcd.
Ok, non stanca. Ma è lento ad aggiornarsi da paura, e il touch è piuttosto scarso. L'oggetto, come software, fa pena. A parte leggere gli ebook, ha un browser integrato che non funziona.
Il che rende il processo di scaricamento dei libri comodo sul sito del produttore, dove è tutto integrato. Per gli altri, tocca di scaricarli su un pc e installare un programma per gestire i drm con cui sincronizzare il kobo. Non è complicato comunque. Si parla ovviamente di roba a pagamento.
Rimane però il fatto che a parte metodi alternativi, un ebook di ultima uscita lo paghi tipo un euro in meno della carta. Capisco tutto, ma fa ridere.
Io credo (e qui mi riallaccio all'altro mio post sul futuro) che una vera diffusione dell'ebook passerà attraverso la convergenza. La gente leggerà ebook su un tablet, non su un ereader a eink. Un tablet fa anche da computer, e poi ci leggi. La gente vuole colori, luci e suoni. Non quel grigio topo. La gente paga duecento euro per un paio di braghe a vita bassa che non si infilano e che ti fanno freddo alla schiena, non per un paio di braghe comode, di qualità e brutte.
Detto ciò, è stato un bel acquisto (???), ma io sono un tecnofilo.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

gazza998
Pirata
Messaggi: 1812
Iscritto il: 31/08/2011, 10:44
Pirata o Piratessa: M
Contatta: Sito web

Re: kindle o non kindle?

06/01/2013, 20:49

io ho sia tablet che ebook (sul tablet ci leggo principalmente fumetti) e devo dire che dopo un paio di ore di lettura sul tablet mi accorgo che non ci vedo più una minchia. Con l'ebook reader non mi capita.
Poi sulla convergenza boh, vedremo. Secondo me si leggerà sempre meno letteratura e sempre più minchiate, ma spero di sbagliarmi.
Sul discorso cambio pagina: nel mio ci sono dei settaggi per impostare un refresh più veloce (pagina leggermente meno definita) prova a vedere se anche nel tuo è lo stesso. Per quanto riguarda l'hardware hai ragione, è penoso, quello che costa è lo schermo eink. Adesso vediamo se uscirà quello a colori o se come tecnologia andrà a morire.
http://www.facebook.com/NordestFarwest

Avatar utente
barbara78e
Pirata
Messaggi: 2689
Iscritto il: 22/02/2012, 14:09
Pirata o Piratessa: F
Contatta: Sito web

Re: kindle o non kindle?

06/01/2013, 21:29

gazza998 ha scritto:devo dire che dopo un paio di ore di lettura sul tablet mi accorgo che non ci vedo più una minchia.


a me invece non succede. Però ho cambiato impostazioni dello schermo e le ho adattate alle mie esigenze (so' ccecata come 'na talpa senza disco orario...).

gazza998 ha scritto:(sul tablet ci leggo principalmente fumetti)

ecco! Fumetti e in genere graphic novel, non so se li leggerei sul tablet (o su un ereader): Hugo Cabret in ebook mi sembrerebbe un'eresia, temo si perda in termini di impaginazione e grafica. Poi, boh... magari se provassi, cambierei idea. Se capita l'occasione, farò una prova.
...in cosa può sperare il raccolto se non nella cura del mietitore?

Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 10033
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: kindle o non kindle?

06/01/2013, 21:50

Sì lo so che c'è il discorso della leggibilità, però al grande pubblico, l'ereader sta al tablet come i vecchi videogiochi a lcd di quando eravamo piccoli stanno alla playstation, ammettiamolo. Se un domani ci sarà un eink a colori e con refresh rapido, potrà essere usato per fare gli schermi dei tablet e buona notte.
Un ereader costa meno, ok, ma col discorso dei costi degli ebook non è nemmeno una questione di convenienza più di tanto. Come prodotto lo vedo a riempire una nicchia che prima o poi verrà occupata da altro. Poi magari ci vorranno anni e il mio kobo avrà fatto il suo lavoro fino a consumarsi, per carità.
Poi ci sono tanti ebook gratuiti: appena l'ho avuto mi sono messo a scaricare tutto Urania, sono al volume trenta: potrei leggere fantascienza fino a consumarmi i bulbi oculari e non lì avrei finiti ancora.
Solo che l'equazione di prima rimane valida.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

gazza998
Pirata
Messaggi: 1812
Iscritto il: 31/08/2011, 10:44
Pirata o Piratessa: M
Contatta: Sito web

Re: kindle o non kindle?

06/01/2013, 21:57

Urania ne leggo a palate pure io sull'ereader... purtroppo in libreria dopo una decina di anni i vecchi urania iniziano, come si dice da queste parti, a puzzare da maledetto :D

I fumetti sul tablet si leggono abbastanza bene, devo dire. E il vantaggio è che si trovano cose (specie giappo) che in italia non ci sono, o chissà quando arriveranno. Poi ecco, un Maus o un Rughe io li voglio avere in cartaceo, come il ritorno del cavaliere oscuro di Miller, o Watchman. Il problema inizia a essere lo spazio fisico: avrò ormai un 2000 libri e 3-4000 fumetti a casa. Più le borse di mia moglie. Inizia a esserci carenza di spazio, e il digitale non ha questi problemi, per cui si fanno delle scelte più consapevoli su cosa si vuole tenere in cartaceo e cosa no.

Per esempio se Urania o Dylan Dog (faccio due esempi a caso di collane storiche) facessero un abbonamento a prezzo basso annuale per la versione elettronica lo farei subito!
http://www.facebook.com/NordestFarwest

Avatar utente
visionnaire
Pirata
Messaggi: 38
Iscritto il: 06/01/2013, 10:25
Pirata o Piratessa: M

Re: kindle o non kindle?

07/01/2013, 8:59

A mio parere acquistando il kindle ti vincoli a doppia catena con Amazon.
Nessun problema se acquisti file senza drm (ma amazon non ti avvisa quali sono i libri senza drm e quali ce l'hanno), ma se invece ti fai una libreria interamente in formato kindle e poi, tra uno due anni, decidi di cambiare ereader perché ne è uscito uno più bello, più interessante, meno costoso che non è di Amazon, il passaggio al nuovo ereader potrebbe trasformarsi in un incubo.
L'epub è senza dubbio il formato più usato, trovi decine di librerie online che vendono epub (mentre l'unica che vende mobi e azw è Amazon), gli editori italiani pubblicano in epub, quindi epub è lo standard. Tra l'altro epub è un formato aperto.
Per dirti, di recente ho acquistato libri di lettereanimate, formato epub senza drm, costo ragionevole. Se avessi avuto un kindle avrei dovuto fare la conversione. Un mio amico ha messo il suo libro in vendita su amazon, ho approfittato di un'offerta per scaricarlo gratis, ancora sto combattendo con il drm che mi vieta di fare la conversione.

Ne vale la pena? Costa meno perché ti stanno vincolando alla piattaforma, ecco perché.
Un uomo è minimamente probabile che diventi grande tanto più è dominato dalla ragione: pochi possono realizzare la grandezza - e nessuno nell'arte - se non sono dominati dall'illusione. Mr Doctor

Torna a “SOS Tecnologico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti