Avatar utente
MasMas
Pirata
Messaggi: 10187
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Bollettino di navigazione - 4 Giugno, secondo anno in mare

04/06/2012, 11:15

Scrivo invece del capitano perchè io non lo volevo disturbare più ma è lui che è venuto e mi ha detto: "MasMas... senti... per il diario di bordo... cioè... questa volta... ancora... perchè... sai... il ginocchio... al naso... poi il mare..." Allora l'ho guardato, lui mi ha guardato, ha sorriso e se n'è andato.

Questa settimana il mare è ancora mosso, in tanti sensi, ma la vita sul vascello si rianima spinta dalla voglia di primavera; come il migrare indomito delle triglie.

Nessuno nuovo imberbe imbarco ma un gradito ritorno, accompagnato da un fiocco azzurro! Andate a salutare Barbara + 1 e Piero (questa volta educatamente, c'è un limite a tutto, non portate biberon pieni di rum). E fate anche un giro nella bacheca dei titoli del vascello, a redere onore ai grandi nomi delle PescePiratA.

Si cazzeggia come al solito in chiacchere varie con un nuovo concorso, una recensione, in taverna dove si fanno auguri e si festeggia un campione di fioretto (uno vero, mica noi agitasciabole-tranciagomene-per-sbaglio), si fanno brutte esperienze e ci si intervista su FacciaLibro.

Il lavoro del pirata però non ha mai sosta: in Spazio Autori c'è il solito movimento, con altri racconti e due saghe a puntate degli instancabili Giuseppe e Senzanick che manco Biuttiful. In Editatemi poi c'è da fare su due testi nuovi più uno appena completato. Continua anche la Scrittura Assistita del romanzo di Marlene. Fateci vedere quanto pungono le vostre spade.

Se poi vi volete divertire, è appena ripartita la sfida sulle immagini in versione STEVE70 Signore dei Tranelli, in Allenamento. Ma, ehi, vi ho visto, l'avete notatato, eh? Certo, è iniziato un nuovo Contest! In memoria (sì lo so, non è mica morto, e allora?) del grande Dario Baldan Bembo (?!?) è iniziato il contest È l'amico È! Ricchi premi, mica baccalà!

Insomma, il mondo intorno al nostro vascello è pieno di incertezze: balene bianche assassine, kraken diabolici dal fondo degli abissi, venti strappavele e onde riabaltagaleoni, bonaccia e sole che morde come denti di murena, cacche di gabbiano sulla blusa appena lavata (nonchè l'unica). Ma a noi non interessa, finchè l'alito dell'ispirazione ci sostiene e la mano ha la forza di impugnare spada, penna ma soprattutto boccale. Per cui vi esorto: alla via così!
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Torna a “Diario di Bordo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite