Avatar utente
MasMas
Pirata
Messaggi: 10171
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Bollettino di navigazione - 21 Maggio, secondo anno in mare

21/05/2012, 12:33

Scrivo in vece del capitano, perchè... non lo so pecchè, diceva quello là.

Questa settimana la nave (o almeno molti suoi pirati emiliani) ha affrontato acque agitate. Ma ne siamo usciti, anche se forse un po' scossi; e la navigazione continua col vento in poppa.

Per prima cosa, lode al nostro FreeWolf ed alla sua rivista Fralerighe, alla terza uscita. In alto le sciabole!

Poi un nuovo arrivato dal nome che è tutto un programma, da salutare come si conviene nei Giuramenti. Arrrr! Aggiungiamoci due compleanni, ed anche il nostro vecchio Panzer festeggia l'ultima sua presentazione.

Le chiacchiere proseguono con alcune esperienze editoriali, subito notate dal vorace Capitano; poi come sempre nell'Ora del te e in Taverna dove si sono aggiunte le foto dell'assalto a Torino (astenersi deboli di cuore, sono immagini per stomaci da pirata) e dove il nostro STEVE ci ha erudito sulla natura del nostro vascello (a questo punto posso dirlo con cognizione).

Certo non si fanno solo chiacchiere: per chi vuole tenersi in forma è ancora in corso la sfida sul descrivere le immagini, oltre che il sondaggio della Capitano che è stato prorogato ed ampliato.

Più seriamente, ma forse no, in scrittura assistita procede il lavoro sul romanzo di Marlene e si finisce quello sul romanzo di Giuseppe. In Editatemi giusto una ulteriore revisione di un vecchio lavoro ma in Spazio autori tre nuovi racconti, più un gruppo di altri racconti brevi ed un saggio.

Insomma se volete da fare ce n'è, la nave viaggia tra onde mosse o calma piatta ma in qualche modo, viva il rum, da qualche parte si va. PEr cui, come dico sempre, alla via così!
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Torna a “Diario di Bordo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite