Irene
Pirata
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/03/2018, 18:20
Pirata o Piratessa: F

UN’IMMAGINE, 250 PAROLE 13-Votazione fino al 10 Giugno

07/05/2018, 18:56

Buonasera!
Ecco la foto per la nuova sfida o!
Niente regole, solo libero spazio alla fantasia.
Buona Fortuna! ::-<:
Allegati
DA3BDDFB-5299-4EA0-B896-32E48D1BA75F.jpeg

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1775
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: UN’IMMAGINE, 250 PAROLE

07/05/2018, 19:38

Un colpo al cuore. Quest'immagine mi ricorda il racconto per il contest. Vero, Paolino? <3 Scappo, che mi emoziono. <3
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1775
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: UN’IMMAGINE, 250 PAROLE

09/05/2018, 8:35

Tutto io

Sarà sicuramente uno di questi pulsanti. Ma quale? E se chiamassi l’assistente di bordo? Eh, poi andrebbe nel panico e a sua volta lo trasmetterebbe ai passeggeri che a sua volta cadrebbe su di me. Le urla dell’altra volta mi hanno quasi reso sordo. No, no. Faccio da solo. Una volta ho azzeccato il pulsante giusto. Un po’ duro l’atterraggio, ma le ruote si sono aperte, alla fine, troppo alla fine. Non sindachiamo. Già è tanto che non ci siamo spiaccicati. Le imprecazioni si sprecavano, ma tant’è. Qualcuno, non contento è venuto nella cabina piloti. Non si può, signori, non si può. Ripeto che dovete scendere. Ma chi mi ha dato la patente? Ancora non ce l’ho, signora, il corso non l’ho finito. Cosa? Grida. Cosa grida? Grida. Mancano quattro lezioni online e sarò ufficialmente pilota. Cosa? Sviene. Cosa sviene? Sviene. Non posso fare anche il corso da infermiere, troppe ore e poi non sopporto il sangue. Con permesso. L’uscita è in fondo a destra. Tutto io devo fare su quest’aereo.
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Ester
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 211
Iscritto il: 05/12/2016, 19:29
Pirata o Piratessa: F

Re: UN’IMMAGINE, 250 PAROLE

16/05/2018, 16:50

Mentre ci penso, vi mando questa... non so se si posso postare canzoni, spero di sì.
Ciao!

https://youtu.be/19ToC8pQrCY

Avatar utente
samy74
Nostromo
Messaggi: 940
Iscritto il: 06/10/2014, 19:22
Pirata o Piratessa: F
Località: Roma
Contatta: Sito web Facebook Skype Twitter

Re: UN’IMMAGINE, 250 PAROLE

17/05/2018, 11:11

Grammatura


Sono ridotte a massi e ferri arrugginiti ai lati della strada. Bocche di ruspe incastrate nella sabbia. Erano case. Il lunedì erano lì e il venerdì un cumulo di macerie ammassate. È così che funziona a volte. L’inevitabile fine di qualcosa che non serve più. Ma non è questo, quello che vi vorrei raccontare. Non è neanche l’aria carica di pioggia, ma stasera mi sento come un aereo che ha appena decollato. So che mettere di nuovo le ruote a terra, significherà guardarsi allo specchio e io li ho tolti tutti. Ho una cartellina in mano. Ci sono scritte tante cose su di me, ma nessuna corrisponde a come mi sento adesso. Ho 45 kili in più addosso. Atterrare significherebbe prendere atto che questo corpo va demolito e invece lassù dove il cielo è sempre blu, qualcosa galleggia e non è grasso. Ho un’anima dentro questo corpo informe. Un’anima che sopravvive a tutti gli insulti, gli sguardi poco convinti, alla mia ex. Ai miei genitori. Io sono sempre stato quello grassottello, mentre mio fratello poteva mangiare per tre tanto non avrebbe messo un grammo. E se si potesse pesare l’anima? Forse non sarebbe uguale per tutti. La mia è leggera, ha due ali, sa dove portarmi. Ma cos’è che vi volevo raccontare? Di come è scomoda questa panchina, di come da questa prospettiva il fiume si spezzi e il cielo non è che uno spicchio in mezzo a palazzoni che faranno la stessa fine delle case. Io preferisco volare.

Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 747
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: UN’IMMAGINE, 250 PAROLE

18/05/2018, 14:48

Ogni giorno quel tubo volante trasporta centinaia di esseri umani. Centinaia figli di un processo evolutivo durato tre o quattro miliardi di anni. Centinaia di storie. Sopravvissuti di Auschwitz, ex partigiani, figli di gerarchi fascisti o nazisti, dirigenti d’azienda e operai che dopo l’atterraggio in una meta di vacanza potrebbero ricevere la notizia del licenziamento – potrebbero volare insieme a loro insaputa. Ogni giorno, ogni essere umano sfiora un numero impressionante di storie spaventosamente lunghe, ognuna delle quali è intrecciata a un numero sterminato di altre storie altrettanto ingarbugliate. Le ignoriamo tutte. Per non essere sopraffatti dall’eccessiva umanità sprigionata da quelle storie, dobbiamo ignorarle. Quanto partecipiamo della storia di un conoscente? Non più di quello che lo sfogliare una rivista di viaggi ci fa partecipi di un paese straniero. Un’amicizia è uno spiraglio aperto su un abisso. In una relazione amorosa, in quell’abisso ci si precipita; e non tutti riescono a rimanere laggiù.
In questo momento, quel tubo volante assomiglia alle storie che trasporta: procede nella direzione del tramonto, forse sta atterrando. Lui, almeno, tornerà a decollare.


Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
samy74
Nostromo
Messaggi: 940
Iscritto il: 06/10/2014, 19:22
Pirata o Piratessa: F
Località: Roma
Contatta: Sito web Facebook Skype Twitter

Re: UN’IMMAGINE, 250 PAROLE

26/05/2018, 8:37

Fino al 31 per scrivere il vostro 250 parole. Sono poche ma non poi così poche. Bastano davvero a un racconto? Intanto che pensate scrivete, che a leggervi ci fa sempre molto piacere, poi c'è chi vince e chi no. Poi c'è chi sbaglia i punteggi, io e chi no. Ma ci divertiamo vero pirati? Non sento nessuno ma vabbè tanto o son ubriachi o pelano patate. Di sirena ce ne è una che straparla.
Fino al 31 Maggio poi si vota e vinca il più maldestro... no il più... aggiungetelo voi va! ::-<:

Avatar utente
MasMas
Pirata
Messaggi: 10184
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: UN’IMMAGINE, 250 PAROLE 13-scad. 31 Maggio

29/05/2018, 14:34

La luce dell'alba gamma

Il velivolo sale a tutta velocità, appena alzandosi per raggiungere il punto in cui le lame di luce superno il limitare delle nubi dense di smog.
Nella carlinga regna tranquillità, quasi gioia, e commozione.
Due anziani coniugi, vestiti con camicie floreali e un cappello di paglia residuato di chissà quale vacanza, si tengono mano nella mano, si osservano. Il sorriso di lui non tradisce una lacrima.
L'hostess legata al suo seggiolino in fondo asciuga la palpebra su cui rischia di colare il trucco, trattenenedo un singhizzo.
Davanti, un bambino sta in braccio alla mamma, il padre accanto con la mano stretta alla coscia di lei. Un sussurro: "Ehi, mi fai male." Lui, scosso: "O scusa cara," e allenta la presa: "perdonami, sono nervoso." Lei gli sorride: "Inutile ormai. Meglio così che soffrire..." si zittisce e guarda il bambino, l'unico eccitato, sereno. Può guarare dalla porta della cabina, il vetro davanti che sta per riempirsi di rosso. Eccitato: "Ecco, sta arrivando!" La madre perde una lacrima sulla sua guancia: "Sì. Ti amo Timmy." Il bimbo volge lo sguardo in su: "Perché piangi?" Lei sforza un sorriso: "Niente caro, guarda o ti perderai lo spettacolo!"
Brusii e qualche gridolino accompagnano la luce rossa che inonda la carlinga, impatta corpi e metallo, impregna tutto con radazioni di una potenza cancepibile solo su una stella. Un istante e carne e metallo si fondono in un'unica nube di particelle elementari, l'enorme massa del velivolo si piega e si scioglie, poi evapora e disintegra per non esserci più.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
samy74
Nostromo
Messaggi: 940
Iscritto il: 06/10/2014, 19:22
Pirata o Piratessa: F
Località: Roma
Contatta: Sito web Facebook Skype Twitter

Re: UN’IMMAGINE, 250 PAROLE 13-Votazione fino al 10 Giugno

03/06/2018, 9:31

Ragazzi siamo pronti a votare? chi abbiamo nella top ten ben 4 racconti densi densi e allora chi si aggiudicherà la prova?
Fino al 10 Giugno avete un po' di tempo. Lo so è tempo di mare, di prime grigliate, di aperitivi in spiaggia, collina, lago etc.
:LOLP:
Vi aspetto numerosi votare

Avatar utente
samy74
Nostromo
Messaggi: 940
Iscritto il: 06/10/2014, 19:22
Pirata o Piratessa: F
Località: Roma
Contatta: Sito web Facebook Skype Twitter

Re: UN’IMMAGINE, 250 PAROLE 13-Votazione fino al 10 Giugno

05/06/2018, 9:03

il mio voto va a:
La luce dell'alba gamma di Masmas

Torna a “AREA SFIDE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite