Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 10005
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: Bando, regolamento e domande

26/07/2017, 17:41

Ragazzi, siamo tutti indietro, aspettiamo i primi di agosto.
Magari chi a quei tempi è ancora indietro lo dica che ci aggiorniamo.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
grilloz
Capitano
Messaggi: 1813
Iscritto il: 20/10/2014, 19:41
Pirata o Piratessa: M
Località: Dresda
Contatta: Facebook Google+

Re: Bando, regolamento e domande

27/07/2017, 9:17

Ciurma! o-
Finalmente sono riuscito a leggere tutti i racconti e tutti i commenti, ora arriva la parte più difficile fiut

Avatar utente
Geara Tsuliwaënsis
Nostromo
Messaggi: 1012
Iscritto il: 11/06/2012, 15:05
Pirata o Piratessa: F
Località: Nùgoro
Contatta: Sito web Facebook

Re: Bando, regolamento e domande

28/07/2017, 14:15

Ma che fatica, eh.

Whiskey e gelsomino
Questo racconto non l’ho letto, l’ho bevuto.
Mi è piaciuta la scelta della formattazione, con prologo ed epilogo centrati e le altre due linee una a destra e una a sinistra. È stato l’unico racconto ad avere due storie distinte e narrate.
Il racconto rispetta tutti gli stilemi del racconto di avventura, ho apprezzato molto anche l’ambientazione storica e nella parte in Egitto si sentivano tutti i profumi.

Quello che la Lola vede
Bello, avete delineato un protagonista che è un po’ una testa di cicoria e lo avete mantenuto coerente in tutti i modi in cui poteva andare, che è esattamente il punto di forza del vostro racconto. Apprezzo molto il tocco deterministico, non importa cosa è cambiato, il risultato è rimasto lo stesso.

L’americano
Il bivio non è esplicitato come linea narrativa, ma è chiaro che se proprio non fosse partito sarebbe rimasto sepolto nella situazione tutt’altro che rosea in cui era finito il vostro protagonista. Bella la nota di attualità che avete inserito e la sensazione di nostalgia misto a insoddisfazione che siete riusciti a creare.

Italia batte Irlanda due a uno
Il racconto è carino, il bivio è tutto un costrutto mentale della voce narrante. Il ritmo della narrazione è lento in modo esasperante, che non mi ha proprio bendisposta.
Non disdegno la lentezza, ma a questa lentezza non ho trovato obiettivo, il conflitto va in fumo e non resta niente se non la sensazione di amaro che lasciano le storie quando si scopre che era tutto un sogno. Il lessico è impeccabile, come lo è la sintassi.
Si has perdido el rumbo escúchame, llegar a la meta no es vencer, lo importante es el camino y en él, caer, levantarse, insistir, aprender.
La posada de los muertos - Mägo de Oz

Avatar utente
Gattoula
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 810
Iscritto il: 28/02/2017, 15:28
Pirata o Piratessa: F

Re: Bando, regolamento e domande

31/07/2017, 14:55

Calibano ha scritto:Per prima cosa faccio presente che ho deciso di non votare, mi sembra tutto troppo autoreferenziale (ce la cantiamo e suoniamo tra di noi), non ho visto altre persone, fuori dagli autori, fare commenti o votare e penso che il mio giudizio non riesca ad avere quel distacco necessario.


Concordo sul fatto che ce le cantiamo, suoniamo, diciamo, scriviamo tra noi.
Il forum avrebbe bisogno di una bella svegliata...
Ma questo, Calibano, si sapeva ancor prima di metterci a scrivere il Bivio!
Quindi ritengo che anche tu dovresti votare, visto che hai deciso di partecipare, visto che i voti degli altri 9 te li prendi, visto che comunque collabori a tener vivo il tutto...

Ho letto i racconti, e sto cercando di decidere come dare il mio voto
La vita non consiste soprattutto - e nemmeno in gran parte - in fatti e avvenimenti.
Consiste soprattutto nella tempesta di pensieri che infuria senza posa nella nostra mente.
(Mark Twain)

Torna a “14° contest: Un bivio, due storie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti