Avatar utente
GustavoM
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 123
Iscritto il: 25/01/2017, 2:06
Pirata o Piratessa: M
Località: Cesena
Contatta: Facebook

Re: Descrivere i gesti

29/03/2017, 20:33

No in realta' hai ragione Mas, chi sta indicando il cielo?

E se un indice si appoggia sulla bocca e l'altro indica il cielo?
Senza un contesto il mio tentativo isn't good

E' un ottimo esercizio pero'. Non scendere nel banale non e' facile, il troppo tecnico strozza, il troppo poetico lascia perplessità

Avatar utente
monia74
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1318
Iscritto il: 22/09/2015, 18:40
Pirata o Piratessa: F
Località: Correggio
Contatta: Facebook

Re: Descrivere i gesti

29/03/2017, 20:59

Mas pero si capisce anche dal contesto, no?
Se stai già parlando di un esercito e dici
'Centinaia di mano scattarono battendo la fronte all'unisono con i tacchi'
a me sembra evidente che è il gesto militare..
Tutti i libri sono autobiografici nelle emozioni.

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1655
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: Descrivere i gesti

29/03/2017, 22:58

Battendo la fronte non mi entusiasma. Così invece? Mano destra sulla visiera all'unisono. Troppo semplice?


Con copricapo:
Da fermo: si batte la pianta del piede (non il tacco, se non si è ufficiali); ci si mette sull'attenti e si saluta con la mano al copricapo e si aspetta che si venga salutati per terminare il saluto.
In movimento: si saluta con la mano al copricapo, continuando a camminare e si aspetta che si venga salutati per terminare il saluto.

Senza copricapo:
Da fermo: ci si mette sull'attenti, quindi battendo il piede e mani lungo i fianchi.
In movimento: mani lungo i fianchi e sguardo verso il superiore, continuando a camminare.

www.militariforum.it

Non ho fatto il militare e mi sono documentata. :P
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 10028
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: Descrivere i gesti

30/03/2017, 4:41

monia74 ha scritto:Mas pero si capisce anche dal contesto, no?
Se stai già parlando di un esercito e dici
'Centinaia di mano scattarono battendo la fronte all'unisono con i tacchi'
a me sembra evidente che è il gesto militare..


Sì, ma boh. Certo il contesto e importante. È proprio qui il punto: si capisce lo stesso se dico "la mano andò alla fronte"? Cioè voi dareste per scontato che sia il saluto militare? Se sì siamo a posto.

Titty: sì con il cappello mi diventa "la mano corse alla tesa" e direi che va bene. Senza forse è un po' meno chiaro. Ma non so.

Nel mio caso specifico, vado benino: no cappello. Ma a salutare è un esercito, nche se di formiche. Però rispondono al generale formica, che ha pure il cappello. Per cui dovrei stare a cavallo.
In pratica è:
“Ma certo generale Jarl, non abbia pietà.”
L’esapodo alzò la zampina. Dietro, migliaia di zampette scattarono al lato della testa. “Corpo d’armata CCLXIV, alla guerra!”

(Che più che altro ha la ripetizione zapette zampine, ma questo è un altro discorso)

In altri casi però, forse anche un Volta la strada, non ricordo se questa parte o altra, a fare il saluto militare è un civile, che lo fa tanto per fare un gesto. Qui forse e più difficile. Credo di aver tagliato corto con "fece il saluto militare" :) Che può poi andare bene, eh., avendo un nome specifico.

Ma anche "fece shhh con il dito" o simila può andare.

Che poi è vero anche quel che dico Paolino: non e mica obbligatorio. Si può anche cambiare azione. :D
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
Gattoula
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 824
Iscritto il: 28/02/2017, 15:28
Pirata o Piratessa: F

Re: Descrivere i gesti

30/03/2017, 13:19

MasMas ha scritto:Sì, ma boh. Certo il contesto e importante. È proprio qui il punto: si capisce lo stesso se dico "la mano andò alla fronte"? Cioè voi dareste per scontato che sia il saluto militare? Se sì siamo a posto.


Secondo me, non molto... ma prova a dirci la frase completa

Mi piace quel che ha scritto Monia74
monia74 ha scritto:'Centinaia di mano scattarono battendo la fronte all'unisono con i tacchi'


Anche se concordo con Titty per il "battendo la fronte"

"Centinaia di mano scattarono verso la fronte all'unisono con il battere dei tacchi" come la vedete?
o "Centinaia di mano scattarono verso la fronte all'unisono con il movimento dei tacchi"
(ma non mi convincono completamente)
La vita non consiste soprattutto - e nemmeno in gran parte - in fatti e avvenimenti.
Consiste soprattutto nella tempesta di pensieri che infuria senza posa nella nostra mente.
(Mark Twain)

Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 661
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: Descrivere i gesti

30/03/2017, 13:54

Ma non si dice "centinaia di mani"?

Poi, c'è una simpatica ambiguità: le mani, battendo la fronte, sono all'unisono con i tacchi, OPPURE: sono i tacchi a battere la fronte? ;)


Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1655
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: Descrivere i gesti

30/03/2017, 14:20

La frase, per come è messa, sembra che sia la fronte a essere battuta.
fiut
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 661
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: Descrivere i gesti

30/03/2017, 14:26

E' stata anche la mia sensazione istintiva...

Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
Gattoula
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 824
Iscritto il: 28/02/2017, 15:28
Pirata o Piratessa: F

Re: Descrivere i gesti

30/03/2017, 14:27

paolino66 ha scritto:Ma non si dice "centinaia di mani"?



:-P :-P :-P
La vita non consiste soprattutto - e nemmeno in gran parte - in fatti e avvenimenti.
Consiste soprattutto nella tempesta di pensieri che infuria senza posa nella nostra mente.
(Mark Twain)

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1655
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: Descrivere i gesti

30/03/2017, 14:45

Non mi piace "battere la fronte".
Mi suona bene tipo comando nel descrivere come dicevo ieri sera.
Per curiosità mi sono andata a leggere argomenti militari e ne ho lette tante. La mano così, con cappello, senza, eccetera. Sull'attenti ad esempio c'è l'azione descritta: mano sinistra battendo il fianco, tacchi uniti.
Io direi "mano destra sulla visiera, marciando all'unisono."
Un comando, in sintesi. A me piace in questa maniera.
Mi sono dilungata.
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Torna a “Tecnica: domande e risposte”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite