Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 661
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Narratore onnisciente

01/12/2017, 13:28

Visto che in Taverna si parlava del punto di vista:

viewtopic.php?f=199&t=5528

ed è uscito fuori più volte il narratore onnisciente, mi viene da lanciare una provocazione su questo povero bistrattato. Sembra che non si perda occasione per parlarne male. Proprio in questi giorni ho terminato la (audio)lettura dell'Opera al nero di M. Yourcenar, che trovo a dir poco grandioso. Questo libro è scritto con un narratore onnisciente che spazia, oltre che nell'intimo dei vari personaggi, in tutta la storia delle Fiandre rinascimentali.

E' scritto con il narratore onnisciente, e vi chiedo con le maiuscole, neretto e doppio interrogativo: E ALLORA??


Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1653
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: Narratore onnisciente

01/12/2017, 16:49

E allora ne parlo male. A me non piace come narrazione. Il fatto che il narratore sappia già tutto e possa spostarsi da un personaggio all'altro, non mi coinvolge. Mi toglie suspense in troppi dettagli, mi fa vedere il punto di vista di più personaggi. Io voglio sapere la storia attraverso un personaggio. De gustibus...
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 10009
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: Narratore onnisciente

03/12/2017, 7:51

Io ho la mia, che è questa: il narratore onniscente è uno dei personaggi del libro. Se è un personaggio interessante, funziona. Se non lo è, è brutto.
Che ne dite?

Poi per rispondere a tono dovrei leggere Yourcenar. Lo farò, il problema è quando... :)
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Torna a “La scrittura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite