Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 756
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

FORMATTAZIONE - Caratteri speciali

31/10/2015, 18:37

Ciao a tutti,

inauguro questo nuovo spazio con uno spunto di riflessione che riguarda i caratteri speciali.

Siamo sicuri di utilizzare i caratteri giusti quando mettiamo l’apostrofo, oppure le virgolette o il trattino lungo (per il dialogo o per racchiudere un inciso)?

Quando si scrive con un programma di scrittura (faccio riferimento a LibreOffice, ma MS Word è molto simile), cosa facciamo per l’apostrofo? Nella tastiera italiana lo troviamo accanto allo 0 (cifra zero), senza SHIFT. Per le virgolette premiamo SHIFT e il tasto del 2, e per il trattino il tasto in basso a sinistra, fra il punto e lo SHIFT, oppure, nel tastierino numerico, il tasto angolare in alto a destra, fra * e +.

Quanti di voi sanno che questi caratteri NON SONO quelli che si chiamano “apostrofo”, “virgolette” o “trattino lungo”, ma rispettivamente “apice”, “doppio apice” e “segno di sottrazione”? I primi sono i seguenti: ’, “ in apertura e ” in chiusura, – . I secondi, invece, sono: ', ", - . Questi ultimi vengono direttamente dalla tastiera. I precedenti, quelli corretti, si trovano fra i "caratteri speciali".

Voi direte: ma no! Il mio programma inserisce sempre i caratteri corretti!

Risposta: se accade, è perché un’impostazione di correzione automatica (menu Strumenti – Opzioni di correzione automatica) interpreta il contesto e trasforma gli apici in apostrofi o virgolette, e il segno meno in trattino lungo dopo aver premuto la barra spaziatrice. Disabilitando questa funzione, i caratteri inseriti NON SONO quelli che abitualmente troviamo nei testi ben composti.

Come la mettiamo, allora?

Pensateci su, dite la vostra, chiedete, sviscerate ed eviscerate. Fra qualche giorno ne riparliamo.


Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
monia74
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1344
Iscritto il: 22/09/2015, 18:40
Pirata o Piratessa: F
Località: Correggio
Contatta: Facebook

Re: FORMATTAZIONE - Caratteri speciali

02/11/2015, 14:40

Ciao
Bella sezione, e sono curiosissima dei titoli ancora in bianco.
Ero a conoscenza di apici, apostrofi (e non dimenticare i tre puntini).

Ecco, quello invece che ancora fatico a capire è come trovare il trattino corretto (da usare parsimoniosamente, ma credo preferibile alle parentesi), perchè quando fai "inserisci- simbolo" te ne ritrovi una caterva di mille lunghezze diverse (uso Pages in mac e lì non c'è la correzione automatica :( ).
In più, sono sempre riluttante nell'inserire simboli perchè temo che al momento della conversione in e-pub questi magicamente spariranno tutti (forse è solo un mio personalissimo incubo...).

Magari ti chiedo di specificare (se esiste) qual è la combinazione tasti per utilizzare i simboli corretti
Normalmente alla fine della revisione io faccio un trova /sostituisci di tutti questi caratteri approssimativi (+accenti e altra roba)... Magari una bella tabellina riepilogativa sarebbe interessante :D

grazie :)
Tutti i libri sono autobiografici nelle emozioni.

Avatar utente
MasMas
Pirata
Messaggi: 10187
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: FORMATTAZIONE - Caratteri speciali

02/11/2015, 20:17

E delle caporali? Dove le mettiamo le caporali, eh? ;)

Sulla conversione in epub, io andrei tranquillo.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 756
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: FORMATTAZIONE - Caratteri speciali

03/11/2015, 9:36

Grazie dei suggerimenti! Mi ero dimenticato sia i caporali, sia i tre punti, che vanno considerati un carattere a sé e non una sequenza di tre caratteri punto (quindi il contatore di caratteri si incrementa di 1 e non di 3, eh eh eh!).

Riguardo ai caratteri da utilizzare, va detta una cosa importante. Ogni carattere è contraddistinto da un codice, il cosiddetto codice Unicode (estensione del vecchissimo codice ASCII), uno standard internazionale. Quindi, quale che sia il sistema operativo (Windows, Linux, MAC) e il programma di scrittura (da Word a Pages passando per LibreOffice o OpenOffice), c’è la possibilità di utilizzare quei caratteri, sempre quelli e solo quelli.

Io utilizzo i seguenti, così come li trovo nella tabella dei caratteri speciali di LibreOffice:

    - Caporale aperto: 00AB
    - Caporale chiuso: 00BB
    - Virgoletta singola iniziale: 2018
    - Virgoletta singola finale: 2019
    - Virgoletta doppia iniziale: 201C
    - Virgoletta doppia finale: 201D
    - Trattino lungo: 2212
    - Tre punti: 2026

Monia, sei sicura che Pages non abbia la correzione automatica? Non è che in questo momento ce l’hai disattiva? Prova a vedere nelle impostazioni. Non ti posso aiutare in altro modo, perché il mondo MAC è per me sconosciuto.

Per inserire questi caratteri non vi sono combinazioni di tasti predefinite in assoluto. Io ho definito delle macro e le ho associate a combinazioni di tasti disponibili nel mio sistema. Ecco, questo delle macro potrebbe essere il tema di un prossimo spunto! Così come il trova-sostituisci.


Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
monia74
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1344
Iscritto il: 22/09/2015, 18:40
Pirata o Piratessa: F
Località: Correggio
Contatta: Facebook

Re: FORMATTAZIONE - Caratteri speciali

03/11/2015, 9:52

Ehm, non so se si può dire su internet, ma visto che siamo tutti pirati :? ... forse... insomma è un po' vecchiotto e non ho trovato niente nè nel manuale nè online.
In ogni caso, anche se mi ci trovavo bene, ha finito per essere piuttosto limitante, dato che non posso più salvare in .doc compatibile agli standard attuali, e quindi proprio ieri mi sono scaricata libreoffice.
Ma questi codici come si mettono..? :)
Tutti i libri sono autobiografici nelle emozioni.

Avatar utente
grilloz
Capitano
Messaggi: 1874
Iscritto il: 20/10/2014, 19:41
Pirata o Piratessa: M
Località: Dresda
Contatta: Facebook Google+

Re: FORMATTAZIONE - Caratteri speciali

03/11/2015, 10:03

Su office si possono usare i codici decimali dei caratteri, digitandoli sul tastierino numerico tenendo premuto il tasto Alt. Ad esempio, riprendendo quelli precedenti:

- Caporale aperto: « Alt + 0171
- Caporale chiuso: » Alt + 0187
- Virgoletta singola iniziale: ‘ Alt + 8216
- Virgoletta singola finale: ’ Alt + 8217
- Virgoletta doppia iniziale: “ Alt + 8220
- Virgoletta doppia finale: ” Alt + 8221
- Trattino lungo: − Alt + 8722
- Tre punti: … Alt + 8230

Volendo ci sono anche le virgolette alte e basse:

- Virgolette alte: ‟ Alt + 8233
- Virgolette basse: „ Alt + 0132 o Alt + 8222

I codici del vecchio ASCII esteso (cioè quelli fino a 256) dovrebbero funzionare con qualsiasi software, per gli altri c'è un po' da smanettare.
Qui ho una versione di open office in tedesco, ecco, non so se è il caso :D

Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 756
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: FORMATTAZIONE - Caratteri speciali

03/11/2015, 15:07

Volendo, si può agire sul menu Inserisci - Carattere speciale... (mi riferisco a LibreOffice) e navigare a vista nella mega tabella dei caratteri.

In Word c'è una voce di menu simile, e suppongo che ce ne sia una analoga anche su Pages.


Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
grilloz
Capitano
Messaggi: 1874
Iscritto il: 20/10/2014, 19:41
Pirata o Piratessa: M
Località: Dresda
Contatta: Facebook Google+

Re: FORMATTAZIONE - Caratteri speciali

03/11/2015, 15:25

Confermo, su word è inserisci simbolo (c'è un pulsantone con una omega nella mia versione)

Avatar utente
monia74
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1344
Iscritto il: 22/09/2015, 18:40
Pirata o Piratessa: F
Località: Correggio
Contatta: Facebook

Re: FORMATTAZIONE - Caratteri speciali

03/11/2015, 20:58

sì, inserisci simbolo lo conosco. E' che poi lì ci sono mille simboli diversi (soprattutto trattini) :P
chiedevo infatti le combinazioni alt+numero, grazie :D
Tutti i libri sono autobiografici nelle emozioni.

Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 756
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: FORMATTAZIONE - Caratteri speciali

04/11/2015, 5:26

Bisogna vedere se quelle combinazioni, ALT+<codice> o simili, ci sono nel MAC. Su fronte MAC sono davvero ignorante.

Paolino

Torna a “Cassetta degli attrezzi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite