Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 756
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: LETTURE IN PROGRESS

26/07/2018, 15:53

Ciao a tutti,

sono appena tornato dalla montagna, dove ho letto un saggio di Danilo Dolci, e ho iniziato Cassandra di Christa Wolf.

In un altro periodo di ferie a giugno, ho letto di Emmanuel Carrère Vite oltre la mia, altamente sconsigliabile a chi stia vivendo un periodo di fragilità emotiva. Poi, altra saggistica non rilevante per il forum.


Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1782
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: LETTURE IN PROGRESS

26/07/2018, 18:13

Così però intriga dicendo non rilevante. Anche su quello non consigliato se troppo fragili emotivamente.

E mi hai incuriosito pure sugli altri scrittori. ;)
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 756
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: LETTURE IN PROGRESS

27/07/2018, 13:16

Be', i saggi sulla teoria dei sistemi non credo interessino un forum di scrittura... Neppure quelli sulla nonviolenza.

Riguardo a Carrère, puoi provare a leggere un estratto:

http://www.einaudi.it/libri/libro/emman ... 8880620357

Ho anche sbagliato traduzione: Vite che non sono la mia (D'autres vies que la mienne), l'ho letto in originale. Il peso emotivo di quelle prime 15 pagine è niente in confronto a tutto il resto: è solo l'inizio.


Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1782
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: LETTURE IN PROGRESS

28/07/2018, 19:10

Ho letto l'estratto. Voglio leggere il libro della Carrère, in italiano però. Mi ha già conquistato.
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1782
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: LETTURE IN PROGRESS

05/09/2018, 21:28

Letture d'agosto:
1. La casa in collina (Cesare Pavese);
2. Se incontri Giulio Mozzi per strada, uccidilo (autori vari);
3. Palomar (Italo Calvino).

Ci sentiamo a fine mese. Ciao!
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Torna a “In libreria”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti