Avatar utente
monia74
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1308
Iscritto il: 22/09/2015, 18:40
Pirata o Piratessa: F
Località: Correggio
Contatta: Facebook

Re: Un'immagine, 250 parole (5° parte)

13/06/2017, 13:46

Perché complesso? Sul serio ?
Tutti i libri sono autobiografici nelle emozioni.

Helena J. Rubino
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 29
Iscritto il: 08/04/2017, 17:22
Pirata o Piratessa: F

Re: Un'immagine, 250 parole (5° parte)

13/06/2017, 13:54

Duhkha

Bendata per vedermi dentro.
Dentro, in quel vuoto dove cercare risposte.
Isolata da immagini, colori, suggestioni, per fare a meno di quel senso che distrae.
Voglio anche il silenzio. Vado a fondo, dove il suono giunge attutito; questione di densità.
Voglio densità fatta di vita, nel mio ventre sterile. Ma è densità liquida l’acqua che ora lo riempie.
Confusione, respiro annegato. Annego nel mio respiro. Respiro per annegare.
Luce, è fatta di luce ogni mia risposta, di fine e di una rinascita cieca.
Alla luce sono solo venuta.
Bendata e affogata dentro. Dannata cieca esistenza.

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1615
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: Un'immagine, 250 parole (5° parte)

13/06/2017, 14:00

Oh, finalmente. Qualcosa si muove. Credevo che fosse statica questa sezione.
Bendatevi e poi scrivete le sensazioni. Metodo Stanislavskij.
:P
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 9892
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: Un'immagine, 250 parole (5° parte)

13/06/2017, 22:31

Molto simbolico il racconto di Helena. Sono andato a cercarmi subito "Duhkha". E adesso... So che il mio subconscio ha capito. Adesso devo trovare il modo di farmelo spiegare. :lol:
No, Helena, perdonami ma sono un burlone per natura. Il tuo racconto è carino, ricco di pathos e ben congegnato.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 645
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: Un'immagine, 250 parole (5° parte)

14/06/2017, 15:27

(di corsa, ma proprio di corsa, giusto per giocare)
===========================================================


Le cose che intrigano sono quelle che non si vedono. Cosa me ne farei dei tuoi occhi dolciastri? Li conosco, fin troppo bene. Lasciameli coperti. E non voglio vedere neppure il tuo corpo: che me ne farei delle tue forme? Adattissime alle pubblicità della biancheria intima, certo! Prevedibili, ovvie; dunque, banali. No, resta così. Lasciami immaginare occhi, fattezze – no, la tua fisicità non mi serve. I tuoi pensieri: ecco cosa voglio. E le vedo, le tue idee: sono embrioni, feti, esseri dormienti e ancora indeterminati, pronti a svegliarsi e ad assaltarmi. Come quei piraña, che tu vuoi spacciare come tranquilli pesci rossi, e che invece si preparano ad addentarmi non appena percepiranno un pretesto. Non hanno bisogno di tanto, sai? Basta un graffietto, un'infinitesima superficie di carne scoperta.


Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1615
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: Un'immagine, 250 parole (5° parte)

14/06/2017, 20:58

E anche Paolino è dei nostri. È il tuo esercizio - gioco preferito. ;)
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Helena J. Rubino
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 29
Iscritto il: 08/04/2017, 17:22
Pirata o Piratessa: F

Re: Un'immagine, 250 parole (5° parte)

27/06/2017, 11:11

Buongiorno!
Volevo rispondere a MasMas e lo faccio solo ora perché in vacanza alloggiavo in una baita fuori dal mondo. Mi era stata garantita la connessione internet: non sapevo che esistesse anche quella a singhiozzo. L'illusione di essermi connessa per poi ipnotizzarmi davanti a un cerchietto blu che girava all'infinito. Sono stata brava a non defenestrare il PC.
Anche in montagna fanno delle promesse da marinaio a quanto pare!
L’immagine bendata mi ha suggerito una riflessione su una legge del Karma. Ci vorrebbero anni di studio e di pratica per comprendere a fondo, ma da quasi profana ho voluto esprimere quel concetto sul male interiore, che se non viene trasformato in qualcosa di buono nella vita presente, non volendolo vedere e riconoscere, comparirà in altre forme nella successiva esistenza.
La mia bendata per il momento non è riuscita a liberarsi della sua sofferenza.
Riemergere come rinascere, e sprofondare come morire, fino a scorgere un giorno la nave della salvezza. Non è lei a venirci incontro, ma noi che la dobbiamo trovare dentro di noi. Ma sono certa che il capitano aveva capito.

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1615
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: Un'immagine, 250 parole (5° parte)

27/06/2017, 13:53

Ciao. Ma siete tutti sbarcati sull'isola che non c'è?
C'è da votare o da premiare varie cose rimaste indietro ( 250 parole, 1983)...
Posate i cocchi e procediamo alle votazioni, o no?
o?
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
monia74
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1308
Iscritto il: 22/09/2015, 18:40
Pirata o Piratessa: F
Località: Correggio
Contatta: Facebook

Re: Un'immagine, 250 parole (5° parte)

27/06/2017, 20:42

Brava titty, tienici in riga! Qui stiamo tutti al largo attaccati a un gommone :P
Tutti i libri sono autobiografici nelle emozioni.

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1615
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: Un'immagine, 250 parole (5° parte)

27/06/2017, 20:50

Ahahahah...
Sarà che sembro un sergente coi bimbi a casa post chiusura scuola.
Ora faccio l'appello, vediamo chi c'è.
:LOLP: :LOLP:
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Torna a “MINI-SFIDE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite