Long John Simo
Messaggi: 1
Iscritto il: 23/10/2018, 16:09
Pirata o Piratessa: M

Per la barba di Nettuno

23/10/2018, 16:55

Sorrido fra me e me ascoltando il rumore dei miei passi sulla banchina. TAP TAP TOC, TAP TAP TOC.
Mi ricorda il ritmo di una canzone irlandese che ero solito suonare con il violino per i miei compagni a bordo della St.Mary al largo delle coste portoghesi.
Oggi il mare è calmo, lo sciabordio contro i moli è appena percettibile. Se si aguzzano le orecchie si possono perfino sentire le pinne dei pesci fendere il pelo dell'acqua.
Non sento anima viva, che ore sono? Scrollo la spalla e Ignazio sbatacchia le ali stizzito. Dunque non sono solo io ad essermi appisolato.
"Figlio d'un cane!" bercia il pennuto.
Gli pongo nuovamente la domanda, che ore sono?
"La Luna è alta, ratto di sentina!" risponde questi.
Che io sia dannato, ho dormito quasi mezza giornata. Con passo deciso mi avvio verso meridione, allungando il bastone di tanto in tanto per saggiare il terreno e scostare qualche cima abbandonata.
Ad un tratto in lontananza sento una melodia che conosco fin troppo bene: "Yar har, fiddle de dee, Being a pirate is alright to be".
Mi avvicino quel tanto che basta per lanciare una voce sul ponte: ha tutta l'aria di essere una nave pirata.


Buongiorno a tutti, lupi di mare!
Mi chiamo Simone, ho 30 anni e da sempre la passione per la lettura.
Da un po' di tempo uno strano vento ha iniziato a soffiare e le stelle non sono più le stesse che seguivo: ora la bussola punta a "S", come "scrittura".
Mi piace la filosofia che portate avanti e la rispetto. Spero che ci sia ancora qualche bucaniere disposto ad aiutare un marinaio d'acqua dolce a farsi le ossa.

Torna a “PRESENTATI QUI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite