Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1653
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Chiacchiere al caffè (4 parte) : tagliare o rimpolpare un testo

29/07/2017, 15:52

Cari pirati,

sulla lavagnetta posta fuori dal bar potete leggere il nuovo menù. Come dite? Non c'è scritto nulla? Se pizzico quel fetente di Gamba di legno, gli sego anche l'altra gamba.
Mi cancella sempre il menù. Argh!

Specialità del giorno:
succo di sardine appena pescate con panini alle alghe e pomodoro.
Per la piratacena in veranda ci stiamo attrezzando.
(quanto non mi piace il termine "apericena ", ma fa "chic") :?

Stavo pensando se per voi è più facile quando tagliate delle parti a un testo oppure siete più a vostro agio nel rimpomparlo. Quando, ad esempio, è troppo corto e dovete dare più informazioni o sfumature, oppure se avete esagerato nelle divagazioni e dovete snellire il brano. Vi è capitato?

Un attimo che vado a cacciare Gamba di legno.
Eccomi, tutto a posto? Ecco il conto.
Se volete lasciare una vostra opinione o per sgranocchiare le nocci di cocco intere sulla spiaggia, vi aspettiamo dopo le 18. :-?-:
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1653
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: Chiacchiere al caffè (4 parte) : tagliare o rimpolpare un testo

03/08/2017, 9:24

noci di cocco *
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
paolino66
Nostromo
Messaggi: 661
Iscritto il: 19/01/2013, 7:08
Pirata o Piratessa: M

Re: Chiacchiere al caffè (4 parte) : tagliare o rimpolpare un testo

03/08/2017, 10:51

Per me no cocco, preferisco un bel frullato di frutta nostrana (ma i pirati dove la prendono, la frutta?? Gli alberi della nave mi sa che non ne producono...)

Per me è altrettanto difficile (o facile, se si vuole) l'una come l'altra soluzione. Forse mi risulta un po' più semplice e interessante il taglio.

Paolino
Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.

(G. Galilei)

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1653
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: Chiacchiere al caffè (4 parte) : tagliare o rimpolpare un testo

03/08/2017, 11:12

Vada per il frullato. Con questo caldo... Ci riforniamo ai mercati generali prima di salpare oppure, se finiamo le scorte, mandiamo l'ultimo arrivato con una barchetta all'isola più vicina a raccogliere i frutti del luogo. (Che fantasia!) :LOLP:

Non è facile né tagliare, né allungare un testo. Sto provando quest'ultimo, ma non è mai sicuro che venga bene quando modifichi un manoscritto. Recidere è già un racconto completo, ma da assottigliare per rendere efficace. O no?

Ombrelloni aperti e frullato in arrivo. Il posacenere per i fumatori è fatto con la conchiglia dall'ultima frittura, ripulito con l'acqua di mare. :lol: o!
E c'è chi ha ripulito il piatto con quella famosa frittura mista. ::-<: ::-<: ::-<:
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Torna a “TAVERNA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti