Pagina 3 di 3

Re: "Only sex... ehm six"

Inviato: 08/08/2017, 0:25
da ArtiXmi
"Eppure l'altra volta è stato detto chiaro e tondo: non puoi continuare."
Il direttore mi fissa con gli occhi di chi ha vissuto l'ennesima sgridata.
"Il problema, lo sai bene, non posso far nulla per te."
Tante chiacchiere per coprire tanta inettitudine.
Lui parla, io mi chiedo cosa abbia intenzione di ottenere con le sue premure.
Se solo mi capisse.
È già tardi. Prendo le calze, la biancheria, mi rivesto.
"Vigliacco tu e scema io che continuo a sopportare le lagne di tua moglie."
sbatto la porta uscendo in corridoio.
"Razza di mentecatto che non ... Ma è casa mia!" Riapro: casa sparita. Al suo posto trovo un lungo corridoio, quello dell'ospedale. Dietro me, la porta era scomparsa

Re: "Only sex... ehm six"

Inviato: 08/08/2017, 8:40
da Geara Tsuliwaënsis
"Eppure l'altra volta è stato detto chiaro e tondo: non puoi continuare."
Il direttore mi fissa con gli occhi di chi ha vissuto l'ennesima sgridata.
"Il problema, lo sai bene, non posso far nulla per te."
Tante chiacchiere per coprire tanta inettitudine.
Lui parla, io mi chiedo cosa abbia intenzione di ottenere con le sue premure.
Se solo mi capisse.
È già tardi. Prendo le calze, la biancheria, mi rivesto.
"Vigliacco tu e scema io che continuo a sopportare le lagne di tua moglie."
sbatto la porta uscendo in corridoio.
"Razza di mentecatto che non ... Ma è casa mia!" Riapro: casa sparita. Al suo posto trovo un lungo corridoio, quello dell'ospedale. Dietro me, la porta era scomparsa. Penso a uno scherzo; che sia

Re: "Only sex... ehm six"

Inviato: 09/08/2017, 11:43
da Helena J. Rubino
"Only sex... ehm six"
"Eppure l'altra volta è stato detto chiaro e tondo: non puoi continuare."
Il direttore mi fissa con gli occhi di chi ha vissuto l'ennesima sgridata.
"Il problema, lo sai bene, non posso far nulla per te."
Tante chiacchiere per coprire tanta inettitudine.
Lui parla, io mi chiedo cosa abbia intenzione di ottenere con le sue premure.
Se solo mi capisse.
È già tardi. Prendo le calze, la biancheria, mi rivesto.
"Vigliacco tu e scema io che continuo a sopportare le lagne di tua moglie."
sbatto la porta uscendo in corridoio.
"Razza di mentecatto che non ... Ma è casa mia!" Riapro: casa sparita. Al suo posto trovo un lungo corridoio, quello dell'ospedale. Dietro me, la porta era scomparsa. Penso a uno scherzo; che sia quel gemello mattacchione mai nato, insinuato in poche cellule del cervello, che si diverte a manomettere le sinapsi?

Re: "Only sex... ehm six"

Inviato: 09/08/2017, 18:17
da Gattoula
Troppe parole! :LOLP:
O mi son persa 2 commenti?

Re: "Only sex... ehm six"

Inviato: 09/08/2017, 21:49
da Helena J. Rubino
Mi sono persa io! Sono una piratessa distratta! fiut
Ritento...

Re: "Only sex... ehm six"

Inviato: 09/08/2017, 21:57
da Helena J. Rubino
"Only sex... ehm six"
"Eppure l'altra volta è stato detto chiaro e tondo: non puoi continuare."
Il direttore mi fissa con gli occhi di chi ha vissuto l'ennesima sgridata.
"Il problema, lo sai bene, non posso far nulla per te."
Tante chiacchiere per coprire tanta inettitudine.
Lui parla, io mi chiedo cosa abbia intenzione di ottenere con le sue premure.
Se solo mi capisse.
È già tardi. Prendo le calze, la biancheria, mi rivesto.
"Vigliacco tu e scema io che continuo a sopportare le lagne di tua moglie."
sbatto la porta uscendo in corridoio.
"Razza di mentecatto che non ... Ma è casa mia!" Riapro: casa sparita. Al suo posto trovo un lungo corridoio, quello dell'ospedale. Dietro me, la porta era scomparsa. Penso a uno scherzo; che sia stato azionato il giratempo da quel

Re: "Only sex... ehm six"

Inviato: 11/08/2017, 15:02
da Geara Tsuliwaënsis
"Eppure l'altra volta è stato detto chiaro e tondo: non puoi continuare."
Il direttore mi fissa con gli occhi di chi ha vissuto l'ennesima sgridata.
"Il problema, lo sai bene, non posso far nulla per te."
Tante chiacchiere per coprire tanta inettitudine.
Lui parla, io mi chiedo cosa abbia intenzione di ottenere con le sue premure.
Se solo mi capisse.
È già tardi. Prendo le calze, la biancheria, mi rivesto.
"Vigliacco tu e scema io che continuo a sopportare le lagne di tua moglie."
sbatto la porta uscendo in corridoio.
"Razza di mentecatto che non ... Ma è casa mia!" Riapro: casa sparita. Al suo posto trovo un lungo corridoio, quello dell'ospedale. Dietro me, la porta era scomparsa. Penso a uno scherzo; che sia stato azionato il giratempo da quel povero demente del direttore? No, calma

Re: "Only sex... ehm six"

Inviato: 16/09/2017, 20:35
da Gattoula
..ci siamo arenati?
Proviamo a continuare?


"Eppure l'altra volta è stato detto chiaro e tondo: non puoi continuare."
Il direttore mi fissa con gli occhi di chi ha vissuto l'ennesima sgridata.
"Il problema, lo sai bene, non posso far nulla per te."
Tante chiacchiere per coprire tanta inettitudine.
Lui parla, io mi chiedo cosa abbia intenzione di ottenere con le sue premure.
Se solo mi capisse.
È già tardi. Prendo le calze, la biancheria, mi rivesto.
"Vigliacco tu e scema io che continuo a sopportare le lagne di tua moglie."
sbatto la porta uscendo in corridoio.
"Razza di mentecatto che non ... Ma è casa mia!" Riapro: casa sparita. Al suo posto trovo un lungo corridoio, quello dell'ospedale. Dietro me, la porta era scomparsa. Penso a uno scherzo; che sia stato azionato il giratempo da quel povero demente del direttore? No, calma: in questo ospedale era ricoverata sua