Avatar utente
monia74
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1250
Iscritto il: 22/09/2015, 18:40
Pirata o Piratessa: F
Località: Correggio
Contatta: Facebook

Cosa guardiamo in un blog

16/06/2017, 13:31

A me ha sempre affascinato questo modo grafico di segnalare dove puntiamo gli occhi. Un po' come il tastierino del cellulare che ti dice quali tasi hai digitato più spesso.
Carino, no, vedere quanto si viene distratti dalle immagini e quanto intro e finale sono del tutto trascurati dal lettore frettoloso di avere notizie certe?
https://www.nngroup.com/articles/website-reading/

ps: un'autoanalisi: voi dell'articolo al link avete sul serio letto tutto? :D
Tutti i libri sono autobiografici nelle emozioni.

Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 9565
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: Cosa guardiamo in un blog

16/06/2017, 19:05

Gli occhi! Sempre gli occhi, al massimo il sorriso. Alla brutta svicolo con "la collana".
Ah non parlava di questo? Aspetta che leggo... :LOLP:
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
grilloz
Capitano
Messaggi: 1628
Iscritto il: 20/10/2014, 19:41
Pirata o Piratessa: M
Località: Dresda
Contatta: Facebook Google+

Re: Cosa guardiamo in un blog

16/06/2017, 20:22

Per anni ci hanno insegnato quella cosa della lettura veloce e poi quando uno la applica si lamentano che fai solo la scansione del testo :lol: :lol: :lol:
Comunque dipende dal sito, se cerco gli orari di un museo scorro la pagina finchè trovo l'informazione che mi interessa, se apro un articolo di giornale di norma lo leggo tutto o almeno i primi paragrafi per capire se mi interessa

Avatar utente
MasMas
Capitano
Messaggi: 9565
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: Cosa guardiamo in un blog

16/06/2017, 20:30

Io l'articolo l'ho letto fino alla fine. Anche se leggere fino in fondo per scoprire che è importante scrivere cose interessanti, bè... :D
In generale è interessante, sì, come idea.
Internet è il luogo della velocità: io l'articolo l'ho letto mentre preparavo da mangiare. A metà mi sono fermato e ho finito adesso.
E a parte siti come wikipedia, dove c'è quasi solo informazione tutta una dietro l'altra, anche della distrazione, con tutte quelle pagine piene di video che partono a tutto schermo, musiche, colonne e immagini.
Che poi farciamo i siti di pubblicità distraenti e ci preoccupiamo che la gente è distratta.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
monia74
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1250
Iscritto il: 22/09/2015, 18:40
Pirata o Piratessa: F
Località: Correggio
Contatta: Facebook

Re: Cosa guardiamo in un blog

16/06/2017, 23:17

vi sento polemici :lol: :lol: :lol:
io non ce la faccio a leggere tutto di filato. Leggo a balzelli e cerco di capire. Solo se non capisco poi vado a ripescare qualche parola nei punti intermedi, e se ancora non capisco... beh cambio pagina fiut :lol:
eh si, conosco la lettura veloce ed è utilissima soprattutto quando sul kindle ti trovi il self dell'esordiente che non ha decurtato il 40% come dice king :lol: Adoro quando la previsione del tempo di lettura cala di 10 minuti ogni volta che salto una pagina :lol:
ok ok, sto esagerando ;)
Tutti i libri sono autobiografici nelle emozioni.

Torna a “TAVERNA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti