Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1770
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

S'avvicina il Natale, sconfiggiamo il Grinch che è in noi ( per chi lo possiede) ;)

04/12/2016, 15:20

Non ho fatto mai mistero che a dicembre in prossimità delle feste natalizie il Grinch esce fuori. Pari, pari come lui o almeno vorrei andare anch'io in una tana e non vedere nulla dei festeggiamenti. Avendo una famiglia con due bambini piccoli, il Grinch deve starsene sempre buono e lo devo zittire e non far muovere. Quindi addobbo, impacchetto, via a trovare Babbo Natale nella sua casa, canti, in chiesa e quant'altro. Rimasti soli gli dico che la penso come lui, non voglio il Natale. Lui non mi crede più perché non lo seguo più di tanto nella sua missione di rovinare la natività. Non so cosa rispondergli. Avrei pensato di abbandonarlo, di cacciarlo e tornare ad amare la magia del Natale. Una piccola parte lo ascolta ancora. Avrei un piano per sconfiggerlo definitivamente e mi serve un aiuto o solo un po' di compagnia per divertirsi alle sue spalle.
L'opera del Dr. Seuss è perfetta. In fin dei conti il Grinch nasce dalla sua penna.
Che ne dite di creare piccole poesie in rima per esorcizzare e cacciare quell'omino verde che vorrebbe rovinare il Natale?
( Sto impazzendo lo so ;) ):D
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1770
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: S'avvicina il Natale, sconfiggiamo il Grinch che è in noi ( per chi lo possiede) ;)

04/12/2016, 16:02

In un angolo laggiù
la puoi vedere anche tu.
Verdolina in fronte
non scende quasi mai dal monte.
A Natale poi giammai
non disturbarla o saranno guai.
Verde in fronte, rosso solo il naso
non puoi non farci caso.
Si nasconde dall' allegria
convive con la sua apatia.
Ha vestiti alquanto strani
non si mischia ai grandi umani.
Vaga per la città innevata
per Natale addobbata.
Non sopporta auguri e abbracci seri
per Natale non sono tutti sinceri.
Verdolina in fronte
questa volta è scesa dal monte.
Si dirige in ospedale
ma lei non si sente male.
Non notavi la parrucca verde
il colore da lontano si perde.
Il naso è rosso acceso
per un pubblico che molto ha atteso.
Il viso si allarga di un sorriso sincero
appena varca il presidio ospedaliero.
I bimbi l'aspettano fremendo
incuranti del loro dolore tremendo.
A Verdolina faranno un dono
quello di essere come sono.
Lei può solo dare un po' d'allegria
e non lasciare che la speranza vada via.
Ai meno fortunati e ai piccoli pazienti
raccomanda di stringere i denti.
Lei andrà sempre a trovarli.
Ha desiderio di riabbracciarli.
Verdolina in fronte
è tornata al suo monte.
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
MasMas
Pirata
Messaggi: 10171
Iscritto il: 18/06/2011, 21:30
Pirata o Piratessa: M
Località: Imola
Contatta: Sito web Facebook Google+

Re: S'avvicina il Natale, sconfiggiamo il Grinch che è in noi ( per chi lo possiede) ;)

05/12/2016, 20:39

Carina! Per quanto io sia capra con la poesia, mi pare una bella idea.
Da vicino nessuno è nOrMaLe
La vita è una corsa, e io sto cercando una panchina
Una risata vi seppellirà

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1770
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: S'avvicina il Natale, sconfiggiamo il Grinch che è in noi ( per chi lo possiede) ;)

05/12/2016, 20:48

Via allora. Ho un Grinch da sconfiggere. :D
Grazie. Ogni tanto escono fuori le mie pazze idee. :P
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Avatar utente
Titty
Pirata vincitore
Pirata vincitore
Messaggi: 1770
Iscritto il: 30/07/2016, 16:10
Pirata o Piratessa: F

Re: S'avvicina il Natale, sconfiggiamo il Grinch che è in noi ( per chi lo possiede) ;)

17/12/2016, 23:45

Manca poco a Natale. Non arriva nessuno in soccorso a sconfiggere il Grinch?
"Di una cosa sono convinto: un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi".

F. Kafka

Torna a “TAVERNA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite