Avatar utente
barbara78e
Pirata
Messaggi: 2689
Iscritto il: 22/02/2012, 14:09
Pirata o Piratessa: F
Contatta: Sito web

Laboratorio di Scrittura Compagnia Dionisi

19/03/2013, 15:13

image001.jpg
image001.jpg (65.66 KiB) Visto 33 volte


La Compagnia Dionisi ormai è grande: ha quasi 13 anni!
Le sue esperienze molteplici e positive.
Le sue visioni, la "ricerca di quel punto in cui il linguaggio del teatro si sovrappone fondendosi al linguaggio del rock'n'roll".
Insomma, un bel bagaglio culturale da cui attingere.
E quale modo migliore per apprendere allora, se non un LABORATORIO DI SCRITTURA E ANTIPARANOIA per professionisti e non professionisti, curato da Renata Ciaravino?

L'argomento del laboratorio sarà:

L’Inadeguatezza (volgarmente nota come SFIGA).
Ognuno di noi ha il suo personalissimo S.I. (Sabotatore Interno). La chiamano così gli psicologi per parlare di quella parte di noi sempre presente, infantile e incazzata, che si mette puntualmente in mezzo fra noi e la nostra felicità. Vogliamo dire: “Vorrei baciarti”. Diciamo:“Andiamo a bere qualcosa fra sei mesi?”. Vogliamo dire: “Sarebbe bello amarsi, migliorando insieme.” Diciamo: “Hai lavato i piatti cazzo lo sai che se non li lavi prima che andiamo a letto vado in paranoia da sporco?!” Ci ripetiamo nevroticamente “Carpe diem!” e intanto pensiamo
sempre ai bambini che sfortunatamente non abbiamo potuto essere e ai vecchi che saremo e
che con ogni probabilità nessuno amerà. E il presente?…mhm… boh... mah…
Nella vita non è semplice sostenere tutto questo. Al limite dell’infelicità. La scrittura invece questa disperazione-inadeguatezza-sfiga la ama. E la usa. Per far ridere, per commuovere, per creare alleanze.


Il corso inizierà l'11 aprile e finirà il 19 giugno, una volta alla settimana. I lavori verranno poi presentati all'interno del Festival-Mixité 2013, di cui la Compagnia Dionisi è organizzatrice.

Per ulteriori informazioni, ecco i link del Laboratorio e della Compagnia:
http://www.compagniadionisi.it/file/labscrittura.pdf
http://www.compagniadionisi.it/index.html
...in cosa può sperare il raccolto se non nella cura del mietitore?

Torna a “Il Mondo del Web amico di Pescepirata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite