La ricerca ha trovato 24 risultati

Vai alla ricerca avanzata

da D.Al
19/07/2017, 21:02
Forum: PRESENTATI QUI
Argomento: Sono tornato... risarò il vostro tormento!!!
Risposte: 5
Visite : 819

Re: Sono tornato... risarò il vostro tormento!!!

Orbene, scomodommi volentier pe' portar saluto a uno mi' affine, s'anho acerbo et di novo pelo, se 'osì vogliam favellare. Possa la vostra sapiente penna portar un poho di brio nel piattume 'he regna in 'odesta scellerato girone virtuale. Bon, s'avesse bisogno d'un 'onsiglio, 'ome ben sa, sto al pia...
da D.Al
30/04/2017, 22:58
Forum: SPAZIO AUTORI
Argomento: Lui chi è?
Risposte: 32
Visite : 720

Re: Lui chi è?

Obbella! Visto 'he ormai la giornata l'è bella andata, dihiaro 'hiusa la mia mensil fatiha, e lashio alli autori misteriosi il godimento di rivelarsi alli vostri ohhi 'he, di 'erto, ne rimarranno 'olpiti. Torno a rimirar la mia Bea per du' o tre mesi almeno. Se vi serve anhor qualhosa, non pensate a...
da D.Al
30/04/2017, 9:18
Forum: SPAZIO AUTORI
Argomento: Avorio
Risposte: 14
Visite : 508

Avorio

Era una mattina limpida quella, anche se al porto le bandiere delle navi ormeggiate mostravano chiaramente vento da ponente. Soffiava un Libeccio foriero di tempesta. Benjamin Stoller sulla banchina guardava oltre il confine tra cielo e mare, immerso nei sogni fantasticava di avventure in Africa, si...
da D.Al
25/04/2017, 21:23
Forum: SPAZIO AUTORI
Argomento: La ghabbia de’ ghrulli - [dedicato a D.Al]
Risposte: 12
Visite : 252

Re: La ghabbia de’ ghrulli - [dedicato a D.Al]

Matrona Gattoula! Devo redarguirla per il fatto di aver spiato le vihende accadute a me medesimo, nonhé a taluni amihi miei. Perfino tra le corti 'elesti siamo ben eruditi sulle ultime nuove in fatto di tutela della privahy. Per quanto, devo ammettere di aver trovato infin una novella degna di 'odes...
da D.Al
24/04/2017, 13:53
Forum: SPAZIO AUTORI
Argomento: Prurito
Risposte: 16
Visite : 532

Prurito

Si grattò dietro la nuca. Dannazione, non ce la faceva più, era tutto il giorno che aveva prurito. Max stese le gambe, seduto sulla sedia al centro dello stand di tre metri per tre. Aveva anche male alle chiappe; d’altronde, si era alzato quasi solo per mangiare e pisciare. Ma che accidenti ci facev...
da D.Al
21/04/2017, 20:44
Forum: SPAZIO AUTORI
Argomento: Punti di vista
Risposte: 24
Visite : 750

Punti di vista

Il fan: Eccola che apre il portone, quanto sarà bello per lei iniziare la giornata con una rosa rossa! L'attrice: Oh no, di nuovo lui! Oggi mi tocca pure la rosa? Il fan: Ora l'accompagno fino agli studi di registrazione, così nessuno potrà importunarla lungo la strada. L'attrice: Non vorrà mica ped...
da D.Al
20/04/2017, 2:19
Forum: SPAZIO AUTORI
Argomento: Maestro e allievo
Risposte: 15
Visite : 478

Maestro e allievo

Si incontrano di notte nella scuola vuota. Odore di disinfettante. Il maestro fuma davanti alla finestra semi aperta. L'allievo avanza timidamente, gli tremano le gambe, ma spera che il maestro non lo noti. A "Senza vaccini abbiamo decimato la popolazione, Signor Maestro." Il maestro si st...
da D.Al
18/04/2017, 6:27
Forum: SPAZIO AUTORI
Argomento: Frank non dorme di notte
Risposte: 12
Visite : 400

Frank non dorme di notte

“È inutile che ti copri, io ti vedo sotto quelle coperte, sto lì nei tuoi pensieri.” Frank mi dilaniava dalle due di notte fino alle sei. Bomba in testa! Propulsione. Spappolamento. Mi parlava come se fossi un suo vecchio amico. “Ti vuoi fermare? Ho bisogno di dormire, stanotte.” Non mi tirava più d...
da D.Al
17/04/2017, 23:13
Forum: SPAZIO AUTORI
Argomento: Voodoo o non voodoo
Risposte: 12
Visite : 454

Voodoo o non voodoo

La ragazza con la maglia legata in vita e gli shorts rosa si girò verso il ragazzo allampanato con gli occhiali neri che teneva per mano. Le lentiggini sul nasino all'insù si arricciarono per un sorriso: "Guarda!" e indicò più avanti lungo la strada: "Leggi l'insegna? The voodoo lodge...
da D.Al
15/04/2017, 7:40
Forum: SPAZIO AUTORI
Argomento: Guilty
Risposte: 35
Visite : 1082

Guilty

Voglio Sprofondare. Annegare. Non respirare. Morire, resuscitare e riprovare. In questo male di catene senza amore. Voglio correre. Correre forte e senza sosta nei miei sbagli, tra lampi e saette di giudizi, sotto una pioggia incessante di inadeguatezza. Voglio sentire il fondo, dove tutto e’ sporco...

Vai alla ricerca avanzata